Al Ct Giotto si assegna il titolo italiano femminile Under14

Il Circolo Tennis Giotto ospita le finali dei campionati italiani femminili Under14. Le otto migliori squadre della penisola si contenderanno lo scudetto sui campi aretini di via Viani attraverso tre giornate di partite che, da venerdì 23 a domenica 25 settembre, vedranno sfidarsi alcune delle più promettenti tenniste del panorama nazionale e internazionale nate tra il 2002 e il 2003. Le formazioni presenti alle final-eight sono emerse da una lunga fase di selezione iniziata a marzo con i singoli campionati regionali e proseguita a luglio con le fasi nazionali di macroarea, che hanno permesso di individuare le otto più forti d'Italia. Tra queste ci sarà anche lo stesso Ct Giotto che finora è stato protagonista di una cavalcata impeccabile e che avrà dunque l'occasione di giocarsi tra le mura amica il tricolore, provando a bissare il titolo già vinto nel 2014 nella categoria Under12. La squadra aretina scenderà in campo con Agnese Ceccarelli, Chiara Girelli, Matilde Mariani e Veronica Mascolo, che giocheranno contro il Tc Rungg di Bolzano, il Tennis Cesano Maderno (Mb), lo Junior Tennis Dario Gentili di Milano, il Tennis Training di Foligno, il Tc Fireball di Napoli, il Team Vianello di Roma e il Tc Foggia. «Ringraziamo il direttore sportivo Alessandro Fratini - ha spiegato il presidente del Ct Giotto Luca Benvenuti nella conferenza stampa di presentazione ospitata dal Comune di Arezzo, - perché con il suo impegno ci ha permesso di ospitare un evento importante come le finali del campionato italiano in cui avremo l'opportunità di accogliere il futuro del tennis femminile nazionale e alcuni dei maggiori circoli della penisola, confermando la grande vocazione tennistica della città di Arezzo». I campionati italiani si apriranno alle 19.00 di giovedì 22 settembre nella club house del Ct Giotto con il sorteggio per il tabellone, mentre dalle 10.00 del venerdì prenderanno il via i quarti di finali che, giocando in contemporanea su quattro campi, prevedono due singolari e un doppio. Il sabato sarà la volta delle semifinali e la domenica mattina della finalissima che assegnerà il tricolore, con tutte le squadre che resteranno in corsa fino all'ultimo per definire la classifica dal primo all'ottavo posto. «Invitiamo al Giotto tutti gli appassionati e l'intera cittadinanza - commenta il direttore generale Jacopo Bramanti, - per assistere a tre giornate di grande sport e per sostenere le nostre ragazze nella rincorsa al titolo». Le final-eight catalizzeranno su Arezzo l'attenzione dell'intero tennis nazionale, oltre ad avere importanti ricadute dal punto di vista turistico ed economico dal momento che arriveranno in città decine di atlete con i loro tecnici e le loro famiglie. «Questi eventi - ha aggiunto l'assessore allo sport Lucia Tanti, - rappresentano un elemento di visibilità e di valorizzazione della città da un punto di vista sportivo e turistico: il Comune di Arezzo si è fatto trovare pronto nel sostenere il Giotto e augura un in bocca al lupo alle sue quattro atlete».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento