L'Arezzo sbanca in rimonta lo Stadio dei Marmi

Carrarese: Contini, Foglio, Rosaia, Marsili, Battistini, Massoni, Torelli, Cristini (Bastoni), Miracoli, Tutino, Del Nero (Marabese). All. Danesi
Arezzo: Benassi, Masciangelo, Luciani, Foglia, Sirri, Milesi, Grossi, Corradi (Rossetti), Moscardelli (Demba), Yamga (Polidori), Arcidiacono. All. Sottil
Arbitro: Pasciuta di Agrigento. Guardalinee: sig.ri Li Volsi e Berti
Reti: 6' aut. Corradi (C), 41' pt e 25' st. Grossi (A), 42' st. Polidori
Note: ammoniti Sirri e Masciangelo (A), Del Nero e Foglio (C)Angoli: 3 a 3. Recupero: 0' pt, 4' st. Spettatori 1062
Primo successo in campionato per l'Arezzo che dopo il pareggio interno dell'esordio con il Como, piazza la zampata in rimonta a Carrara. Dopo 6 minuti infortunio della difesa amaranto con la respinta di Benassi su un cross dei padroni di casa che sbatte su Corradi e si infila in rete per il vantaggio della Carrarese. Prima dell'intervallo è Grossi a firmare il pareggio con un tiro al volo che batte Contini. Il ribaltamento del punteggio avviene con lo stesso Grossi su punizione a metà secondo tempo. Il tiro dell'ex Ternana è preciso all'angolino alto alla destra di Contini con il protiere dei padroni di casa apparso per la verità un po' impreparato. La terza rete è di Polidori imbeccato alla perfezione da Moscardelli a tre minuti dalla fine, il 3 a 1 rimane fino alla fine e Mister Sottili può gioire per la prima vittoria stagionale in attesa del sentitissimo derby di sabato alle 18.30 contro il Siena.
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento