Le giovanili del Bsc Arezzo in campo in Coppa Toscana

Tra la Coppa Toscana e le finali dei campionati italiani, la stagione delle squadre giovanili del Bsc Arezzo sta volgendo al termine. Il trofeo regionale ha visto impegnati i Ragazzi e gli Allievi di baseball e le ragazze dell'Under21 di softball, tre formazioni che sono riuscite a centrare tante belle vittorie consolidandosi ai vertici delle rispettive categorie. I primi a scendere in campo sono stati gli Allievi allenati da Adolfo Borrell che nella fase iniziale di Coppa Toscana hanno superato il Livorno, il Siena, il Lucca e lo Junior Firenze, chiudendo a punteggio pieno. Questi risultati hanno permesso al Bsc Arezzo di piazzarsi al primo posto del girone regionale, anche se la squadra non ha potuto continuare il proprio percorso nella manifestazione dal momento che ha schierato alcuni giocatori fuoriquota che le hanno impedito di accedere alle finali. «Abbiamo scelto di schierare tutti i nostri ragazzi, anche chi non aveva l'età per giocare nei Cadetti - commenta il presidente Alessandro Fois. - Sapevamo che questa scelta ci avrebbe impedito di andare avanti nel torneo ma, trattandosi dell'ultimo appuntamento stagionale, ci sembrava la soluzione più giusta: l'esperienza maturata e le vittorie ottenute rappresentano un ottimo stimolo per continuare a crescere e a lavorare». La stessa sorte è spettata alla Sestese Monnalisa Arezzo, la formazione di softball Under21 nata dalla collaborazione tra la Sestese e il Bsc Arezzo che, pur avendo vinto le partite giocate con Junior Firenze e Lucca, non ha potuto sollevare la Coppa Toscana a causa della presenza di un'atleta fuoriquota. Per questa squadra, la coppa rappresentava l'occasione per prepararsi ai campionati italiani in programma il prossimo fine settimana quando, a Forlì, sfiderà il Collecchio Softball e il Macerata Softball con l'ambizione di vincere il triangolare iniziale e di accedere alla finalissima per lo scudetto. Gli ultimi a scendere in campo sono stati infine i Ragazzi di Pierangelo Omarini che, da detentori della Coppa Toscana 2015, hanno giocato con l'ambizione di bissare questo risultato. Dopo il terzo posto nel campionato regionale e la partecipazione alle finali nazionali, il cammino di questa squadra si è interrotto per 7-3 nella semifinale di coppa contro lo Junior Grosseto che ha poi perso la finale nel derby con il Grosseto 1952. Per i più piccoli del Bsc Arezzo, la stagione è ora terminata ma continueranno gli allenamenti sui campi dell'Estra BallPark per prepararsi a tutti gli appuntamenti in programma nel 2017.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento