Lucignano - Subbiano: 0 - 2

Lucignano: Violini, Poponcini, Seri, Boccini, Villi, Bennati, Maraghini, Foianesi (Ballone), Bernacchia (Pietrini), Esposito (Bernardini), Bianchi. All. Dell'Eugenio.
Subbiano: Bruni, Zammuto, Gjoka, Corti, Marraghini, Pilastri, Berti, Vicidomini, Spartà (De Paola), Cini (Detti), Sisti (Menchini). All. Cutini.
Arbitro: sig. Martini del Valdarno
Collaboratori: sigg. Cappini e Cuciniello di Arezzo
Marcatori: Berti, De Paola.
Espulso: Poponcini per doppia ammonizione.
Cronaca:
to amaro tra le mura amiche del Lucignano che vede gli ospiti del Subbiano vincitori per 2 a 0. E' stata una gara, giocata di fronte ad una discreta cornice di pubblico ma disturbata dalla forte pioggia che ha, in parte condizionato le giocate degli atleti di entrambe le squadre. Nella prima frazione di gara si vede che entrambe le squadre si temono ed il gioco, principalmente ristagna a centrocampo ma è il Lucignano a condizionarsi la gara, dapprima al 37^, quando un banale errore consente a Berti di presentarsi da solo di fronte a Violini ed a segnare la rete del vantaggio e, soprattutto al 42^ quando, dopo un bello spunto in velocità Boccini viene atterrato in area e l'arbitro (buona la sua prestazione), assegna il giusto rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Boccini che si fa neutralizzare la trasformazione dall'ottimo Bruni (uno dei migliori portieri della categoria). Nella seconda frazione di gara il Lucignano cerca di raggiungere il meritato pareggio, ma nonostante le girandole di sostituzioni non riesce a raggiungere lo scopo e sul finire di gara, in una azione di rimessa De Paola raddoppia per gli ospiti e consente agli stessi di uscire vittoriosi, con merito, dobbiamo dire da questa insidiosa trasferta. Il calcio è così, se il Lucignano avesse pareggiato con l'occasione del rigore forse, il risultato poteva essere diverso. Gli amaranto non devono abbattersi per questa sconfitta ma reagire subito e l'occasione giusta si presenta mercoledì 21 corrente, quando alle ore 15,30 scenderà al comunale la compagine del Cortona Camucia per l'incontro conclusivo e decisivo per il passaggio del turno della Coppa di Promozione. Per concludere mi sento di dire che anche le sconfitte possono portare qualcosa di positivo e questo avverrà se tutte le componenti amaranto sapranno trarre da questo incontro le giuste conclusioni che la gara ha, a mio parere, evidenziato. Gli sportivi e la società non si devono abbattere per questa sconfitta perchè vanno tenuti ben presenti gli obiettivi del Lucignano. Obiettivi che non vengono scalfiti da questo primo passo falso. Quindi, mercoledì, tutti al comunale a sostenere i propri beniamini.

Lucignano Calcio
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento