Seconda Categoria, Pergine - Rassina 0 - 3

1^ Giornata - Campionato Seconda Categoria - Girone ´´L´´
Stadio ´´A. Pasqui´´ di Pergine Valdarno (AR)
PERGINE - RASSINA 0 - 3
Marcatori: Begaj - Diouf - Borghesi su Rig. (Rassina)
Arbitro: Sig. TAGLIAFERRI Bartolomeo della Sezione di Firenze
Queste le formazioni scese in campo:
RASSINA: De Marco, Buricchi (Ricci), Tizzi, Rubechini, Razzoli, Ardimanni, Tenti, Cerofolini, Begaj (Gjoka), Borghesi, Diouf (Bertini). A disposizione: Tenuta, Fani, Fognani, Morelli. Allenatore: BARTOLINI Luca
PERGINE: Campagnano, Picchioni, Zazzeri, Cortonesi, Tassini, Sulejmani, Bartoli (Borgogni), Cioncolini, Gimmelli (Staiano), Gori (Serrapica), Sani. A disposizione: Mondò, Ornani, Giusti. Allenatore: GRASSI Tommaso
Cronaca:
Allo Stadio ´´A. Pasqui´´ di Pergine Valdarno va in scena la prima gara di campionato tra il Pergine e il Rassina. Inizio di partita con la squadra ospite subito con l´intento di guadagnare terreno e Pergine costretto a difendere. Al 7´ la prima occasione della partita arriva su calcio piazzato per il Pergine che vede al tiro Bartoli ma il suo tiro trova pronto alla parata il portiere De Marco. Al 16´ questa volta è il Rassina con Cerofolini che calcia una punizione laterale trovando Ardimanni per la deviazione verso la porta ma la sua conclusione è debole e consente a Campagnano la facile parata. La partita scorre con protagonista un forte acquazzone e proprio sotto la forte pioggia al 34´ il Rassina trova il gol del vantaggio sugli sviluppi di un calcio d´angolo con il giovane Begaj lesto a sfruttare una mischia dentro l´area e con un tiro trafigge l´estremo difensore Campagnano. Il Pergine a questo punto ha una buona reazione allo svantaggio cosi va vicino al gol del pareggio al 38´ con Bartoli che con un gran tiro colpisce in pieno la travesa. Due minuti dopo al 40´ è bravo Rubechini a portare palla e scaricare sulla corsia esterna a Diouf che con un movimento a rientrare salta il suo diretto avversario e con un gran tiro sotto al sette del palo lontano insacca il gol del 2 a 0 per la formazione di mister Bartolini. Il Pergine non demorde e al 42´ è Cortonesi che lascia partire un bel tiro ma De Marco compie una gran parata sventando così il pericolo e facendo chiudere il primo tempo con il doppio vantaggio a favore del Rassina. Riparte il secondo tempo con la pioggia che piano piano va a diminuire ma con il terreno di gioco in buone condizioni e con il Rassina bravo a contenere i tentativi di attacco del Pergine. Al 63´ ci prova per il Pergine il capitano Gimmelli ma il suo tiro finisce di poco alto sopra la traversa. Iniziano i cambi da parte degli allenatori ed entrano per il Pergine Borgogni per Bartoli, Staiano per Gimmelli e Serrapica per Gori mentre per il Rassina entra Gjoka per Begaj. Al 72´ occasione per il Pergine su un cross dalla destra per la testa di Tassini ma la deviazione finisce fuori di poco. Al 78´ un passaggio filtrante di Borghesi mette nelle condizioni Tenti di calciare in porta da dentro l´area di rigore ma il suo tiro trova sulla sua strada il bravo Campagnano che respinge prontamente la nitida occasione per la squadra ospite. Ancora un cambio per il Rassina che vede Bertini prendere il posto di Diouf. All´ 80´ una punizione dal limite per il Rassina che calcia Cerofolini ma la conclusione si perde a lato di poco. All´84´ Tenti è furbo a rubare palla dentro l´area di rigore del Pergine al difensore Zazzeri che viene costretto al fallo e a regalare il calcio di rigore a favore dela squadra casentinese. Va sul dischetto Borghesi che con freddezza calcia il pallone dietro le spalle di Campagnano fissando cosi il risultato sul 3 a 0. Ultima sostituzione peril Rassina che vede Ricci prendere il posto di Buricchi e dopo tre minuti di recupero l´ottimo arbitro Tagliaferri di Firenze decreta la fine delle ostilità.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento