Il primo match perso per un soffio contro Valdarninsieme

Il successo del progetto sportivo GRM Infissi Club Arezzo non si arresta malgrado la sconfitta di sabato scorso a Figline Valdarno contro l’avversaria Valdarninsieme. Nel match di sabato 22 ottobre i campioni aretini si sono lasciati sfuggire i tre set della partita per pochissimi punti. Una vittoria sfiorata e sfuggita tra le dita. Una lotta estenuante fino all’ultimo punto in cui gli atleti della GRM Infissi Club Arezzo si sono dimostrati degli ottimi giocatori.
Coach Morelli: un risultato da archiviare.
Il commento tecnico della partita non poteva che spettare all’allenatore della GRM Infissi Club Arezzo Mirko Morelli: “abbiamo trovato davanti a noi una squadra che ha mostrato un gioco molto efficace in ogni fondamentale. I nostri avversari hanno sfruttato al meglio le doti di giocatori di primo livello come Pietro Sguazzini, conquistando meritatamente i tre punti. I nostri ragazzi hanno provato a contrastare gli avversari con il massimo dell'impegno, ma i troppi errori nel servizio hanno condizionato pesantemente la prestazione. Adesso dobbiamo archiviare velocemente questo risultato, cercando durante gli allenamenti settimanali di migliorare il nostro gioco – ha continuato Morelli. Sabato prossimo affronteremo un'altra big del campionato: Emma Villas Siena, che è un mix di gioventù ed esperienza allenata con eccellenza dal mister Simone Cruciani. Tra le file dei senesi ci saranno anche due aretini che hanno trovato la gloria fuori da Arezzo: sarà un piacere ritrovare, anche se da avversari, Leonardo Fantauzzo e Gabriele Di Scala”. La partita in sintesi. Partita difficile e carica di tensione quella disputata dalla GRM Infissi Club Arezzo sabato scorso contro la Valdarninsieme. Troppi gli errori in battuta degli aretini che hanno agevolato notevolmente il gioco degli avversari. Il primo set è una lotta punto a punto che si chiude 25 a 18 per i padroni di casa. Durante il secondo set i giocatori della GRM Infissi Club Arezzo provano a recuperare il terreno perso, ma manca quel pizzico di concentrazione e sinergia in campo per chiudere in bellezza. Anche il secondo set va al Valdarninsieme col punteggio di 25-21. La classe e l’esperienza dei giocatori della GRM Infissi Club Arezzo portano la quadra a distinguersi nel campo di Figline, ma questi elementi non bastano per riscattare le sorti della partita. Il potente gioco degli avversari chiude il match a 25-22 per Valdarninsieme che conquista tre punti preziosi per la classifica in campionato. Sabato 29 ottobre la sfida contro Emma Villas Siena al Maccagnolo. Appuntamento alle 18.30 di sabato 29 ottobre al Palazzetto Maccagnolo di Arezzo per il match GRM Infissi Club Arezzo VS Emma Villas Siena. La sfida si preannuncia avvincente e la GRM Infissi Club Arezzo è pronta a dare il massimo per affrontare questo gigante del volley toscano. La voglia di dominare la competizione è tanta e GRM Infissi Club Arezzo è consapevole che la attende un campionato da scalare punto per punto, fino all’obiettivo primario: il mantenimento della categoria.

Anna Martini
Addetto Stampa GRM Infissi Club Arezzo Volleyball Academy
www.clubarezzo.it
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento