L’Amen comincia con il piede giusto vincendo a Livorno

US Livorno Basket-Amen Scuola Basket Arezzo 65-76
Parziali: 16-16, 31-37 (15-21), 47-46 (16-9), 65-76 (18-30)
US Livorno: Seminara 13, Ulivieri ne, Caparrini 6, Orsini 5, Davini 9, Mariani 18, Lenzi 2, Volpi 8, Mealli 2, Ghezzani 2. All. Caverni
Amen: Spillantini 6, Cutini 11, Peruzzi 11, Fratini 20, Balsimini 6, Provenzal F. 2, Bies 6, Gramaccia 2, Liberto ne, Castelli 9, Giommetti 3. All. Pacini
Positivo esordio dell’Amen Scuola Basket Arezzo nel campionato di Serie C, la squadra di coach Pacini espugna il PalaCosmelli di Livorno con il punteggio di 76 a 65. Gli amaranto operano il break decisivo a metà dell’ultimo quarto quando le triple di Spillantini e Fratini permettono di punire la difesa labronica. L’andamento della gara è stato piuttosto equilibrato anche se l’Amen ha avuto il merito di farsi trovare pronta e di rimanere avanti nel punteggio anche se di poche lunghezze. Qualche passaggio a vuoto nel terzo quarto permette all’US Livorno di rimontare e di chiudere in vantaggio alla terza sirena con un canestro all’ultimo secondo di Seminara. L’ultimo quarto è però di marca aretina, il quintetto con in campo i giovani Spillantini, Gramaccia e Bies funziona, e nonostante alcuni errori pesanti dalla lunetta la SBA porta a casa due punti meritati che fanno iniziare con il sorriso la stagione. Domenica prossima la prima gara tra le mura amiche della Palestra SBA di San Lorentino in attesa che la squadra si possa trasferire al Palasport Estra Mario D’Agata, avversario sarà l’Audax Carrara di coach Buffa, formazione rinforzata rispetto a quella affrontata nello scorso campionato.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento