Sansepolcro-Latte Dolce Sassari 2-0

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO: Kikrri, Piccinelli, Giorni, Innocenti, Beers, Tersini, De Santis, Mattia, Bortolussi, Gorini, Mortaro. Allenatore: Marco Schenardi
LATTE DOLCE SASSARI: Garau, Fideli, Cocco, Delrio, Congiu, Mereu, Pala, Piga, Scognamillo, Usai, Carboni. Allenatore: Massimiliano Paba

LA CRONACA:
1° Si parte al Buitoni: Sansepolcro in completa tenuta nera, Latte Dolce in azzurro sfumato. La prima palla è per la formazione sarda
2° Prima conclusione per il Latte Dolce: Innocenti perde palla a centrocampo, Scognamillo fa da solo arrivando dentro l’area di rigore tentando la conclusione senza preoccupare Kikrri
19° Bella azione del Latte Dolce: Punizione dal limite con schema, Congiu di testa direttamente in porta con Tersini che salva sulla linea mandando in corner
24° Ancora Latte Dolce: Giorni perde palla a centrocampo, Usai recupera palla arrivando al limite dell’area di rigore tentando la conclusione a giro
36° Ecco la prima conclusione del Sansepolcro. Recupera palla Mortaro che appoggia a Bortolussi, tenta la conclusione ma finisce abbondantemente fuori
41° Doppia sostituzione per il Sansepolcro, quando la partita di infiamma: fuori Innocenti e Giorni, dentro Massai e Braccalenti
43° GOL. Vantaggio del Sansepolcro con Mortaro che dal limite dell’area di rigore conclude potente rasoterra, mettendo la sfera all’angolo basso alla destra del portiere. La sponda è stata di Bortolussi
Tre minuti di recupero
————————————————————————————————————————————
5° Bella azione del Sansepolcro: Piccinelli avanza in fascia che trova Mortaro il quale la mette al centro per la testa di Bortolussi; la spizzica ma termina sul fondo
Un Sansepolcro che spinge forte, mentre il Latte Dolce soffre
22° Doppia sostituzione per il Latte Dolce: esce il portiere per scelta tecnica e sui fuoriquota Garau ed entra Segantini e poi fuori Carboni dentro Raggiu
43° GOL Raddoppio del Sansepolcro con Diego Calderini. Bortolussi recupera palla dalla difesa, avanza palla al piede saltando tre uomini. Trova Calderini solo al centro del campo che ha solito il compito di spiazzare il portiere
Tre minuti di recupero

www.vasansepolcro.it
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento