Fine settimana non molto positivo per le compagini aretine

In C Maschile vittoria in rimonta per il Cortona Volley 3-2 nel derby della valdichiana sulla Polisportiva Savinese, ospiti avanti 2 set a 0 subiscono il rientro del COrtona sospinto dal pubblico amico del PalaCiotola. Sconfitte casalinghe per entrambe le aretine del girone, il Volley Arezzo Nuova Banca Etruria Selea al PalaMecenate contro Remo Masi Rufina 3-1 (24-26; 25-21; 19-25; 23-25) e il GRM Infissi Club Arezzo sempre 3-1 (19-25; 25-18; 19-25-31-33) contro Poggibonsi, per la squadra di coach Morelli si tratta della terza sconfitta consecutiva ed il sorpasso in classifica ad opera proprio di Poggibonsi. Come da pronostico ko netto per 3 a 0 anche per la Norcineria Toscana Foiano a Sesto Fiorentino (25-20; 25-13; 25-19). In classifica troviamo al settimo posto la GRM Infissi con 15 punti, a seguire Cortona Volley con 14 e Savinese con 11, in coda Norcineria Toscana Foiano a quota 6 e Volley Arezzo Nuova Banca Etruria Selea con 5. Sorride invece in C Femminile la Ius grazie al 3-2 con Calenzano (23-25; 25-21; 25-23; 23-25; 15-13) nonostante alcune assenze in casa iussina, mentre il Cortona Volley si arrende 3-0 (25-15; 25-17; 25-22) a Bagno a Ripoli. Nonostante la sconfitta nella sfida di alta classifica rimane nelle prime posizioni il Cortona con 18 punti, in risalita al nono posto la Ius a quota 17. Scendendo in Serie D, in campo Maschile la Savinese perde 3-1 in casa contro la Sales (31-29; 20-25; 19-25; 18-25) non riuscendo a schiodarsi dagli attuali 0 punti in classifica, nel femminile vince ancora il Tegoleto al terzo successo consecutivo, questa volta a piegarsi alle biancorosse è il Castelnuovo Berardenga per 3-1 (25-19; 15-25; 25-21; 25-18), vince anche il Piandiscò 3-0 contro l'Arnopolis (25-19; 25-20; 25-21) che supera così le casentinesi in classifica con 18 punti al sesto posto, Arnopolis settimo con 16 e Tegoleto ottavo con 15. Tutti i campionati riprenderanno dopo la pausa per le festività nel weekend 7-8 Gennaio 2017.
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento