SERIE C GOLD SYNERGY-CERTALDO 67-64

E finalmente dopo tanto soffrire i nostri ragazzi sono tornati alla vittoria. Sconfiggono Certaldo in una gara tosta e convincente, ce lo meritavamo, e ci siamo riusciti mettendo in campo le qualità di sempre: orgoglio, squadra e una grande determinazione nel non mollare mai anche quando tutto sembra avverso. L’auspicio di Capitan Basilicò nei suoi saluti ha trovato degno risultato, la serata era particolare… chissà quante cose gli sono passate per la testa, da parte nostra il più grande in bocca al lupo per la sua nuova “avventura” professionale!!! Un grande in bocca al lupo anche a “Nicco” Norci che ieri si è nuovamente operato al ginocchio, rimettiti presto, c’è bisogno di te. Buon inizio gara nonostante un Certaldo volitivo, buona la nostra difesa e e proficuo l’attacco appena allentiamo la difesa però gli ospiti rientrano e passano –3 alla sirena. Secondo quarto molto confusionario da ambo le parti pochi canestri fino oltre la metà quando Certaldo è il primo a ritrovare punti piazzando un durissimo break che ci sprofonda a –13. Reazione di orgoglio dei ragazzi arancio verdi negli ultimi 2 minuti, riusciamo ad accorciare fino al – 7 per poi chiudere a –10 alla metà. Interlocutoria la prima metà del terzo, poi alziamo bene la difesa e recuperiamo palle importanti e concludendo con continuità Certaldo accusa il colpo rientriamo decisi fino al-1 alla sirena gara riaperta e Synergy pare avere in mano l’inerzia della gara. Ultimo quarto giocato punto a punto, ancora –1 lo scarto alla metà; Certaldo prova l’allungo ma recuperiamo subito fino al sorpasso dell’ultimo minuto di gara, questa volta giocato alla perfezione e liberante urlo di fine gara che accompagna la vittoria.
Parziali :16-19 14-21 17-8 20-14
Tabellini :
CERTALDO CATALDO 9, FIMIA 5, MORONI 16, TOGNAZZI 16, VIANI ne, CALVANI, BORGIANNI 2, PUCCI 14, SPAMPANI 2, LAZZERI, ALL. BALDINI
SYNERGY DAINELLI 8 , BUCCIOLINI 7 , MECAJ, INNOCENTI 8, YERANDY 24, BASILICO’ 2,  FONTANI 9,  CALOSI , CARDO 3 , PELUCCHINI 6, CECCHERINI ne, ALL CAIMI

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento