VA SANSEPOLCRO – OSTIA MARE: LA CRONACA (1-3)

VIV ALTOTEVERE SANSEPOLCRO: David, Piccinelli, Giorni, Massai (8° st Beers), Tersini, De Santis, Mencagli (24° st Giovacchini), Fabbri, Bortolussi, Mattia, Mortaro (35° st Gorini). Allenatore: Marco Schenardi
OSTIA MARE: Quattrotto, Belardelli (21° st Coco), Colantoni, Bellini, Martorelli (28° st Passamonti), Piroli, Calveri, D’Astolfo, Catase 38° st Vecchiotti), Attili, Roberti. Allenatore: Alfonso Greco
ARBITRO: Mattia Del Pan di Belluno (Zanatta di Treviso – Lazzaroni di Udine)
AMMONITI: Colantoni (O), Giorni (VAS), Martorelli (O), Attili (VAS)
ESPULSI: 8° st Roberti (O), 8° st Tersini (VAS)
RECUPERO: 0+4
RETI: 1° st Colatoni (O), 5° st Mortaro (VAS), 37° st Calveri (O)
LA CRONACA:
1° Si parte al Buitoni: Sansepolcro in completa tenuta nera, bianco viola per l’Ostia Mare 8° Occasione Ostia Mare che recupera palla al centro del campo. Scambio tra Attili e Roberti con il numero 10 laziale che conclude 10° Il Sansepolcro si mangia la rete del vantaggio con Bortolussi. Ottimo passaggio di Mortaro al centro del campo che trova Bortolussi il quale avanza fino a dentro l’area di rigore ma Quattrotto nega la rete del vantaggio 18° Un Sansepolcro che spinge forte: Mencagli sulla fascia sinistra avanza palla al piede, trova al centro Mortaro che colleziona una palla millimetrica per Massai che “buca” la difesa. Tenta la conclusione ma la sfera attraversa tutto lo specchio della porta Partita piuttosto veloce che non risparmia occasioni da entrambe le parti 37° Angolo per l’Ostia Mare, palla respinta dalla difesa bianconera: botta al volo di Piroli che termina alta

1° GOL Vantaggio Ostia Mare che arriva su punizione. E’ di Colatoni la rete del vantaggio, la barriera del Sansepolcro si è aperta e David ha visto la palla solo all’ultimo istante 5° GOL Arriva il pari del Sansepolcro. Mortaro riceve palla da Bortolussi, palla che si stampa sul palo più distante ma alla fine termina in rete 8° Squadre che rimangono in dieci: rosso diretto sia per Roberti che Tersini, dopo un contatto a bordo campo 16° Ostia Mare che si mangia la rete del vantaggio. Angola dalla destra, D’Astolfo a porta vuota colpisce alto 33° Miracolo di David che dice “no” a Catese. Solo davanti al portiere bianconero che intuisce e respinge con la mano 36° Ancora una volta è David che salva il risultato. Lancio della difesa dell’Ostia Mare che trova Attili sul filo del fuorigioco, avanza e colpisce ma il portiere bianconero dice no 37° GOL Vantaggio Ostia Mare. Angolo dalla destra, solo Calveri questa volta spinge in rete nell’angolino più basso 40° GOL Terzo gol dell’Ostia Mare da parte di Attili. Scontro tra David e la difesa, la palla schizza e Attili spinge in rete a porta vuota

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento