Massetti e Fioravanti da applausi al campionato nazionale francese

La ginnastica ritmica francese ha applaudito il talento delle atlete della Ginnastica Petrarca. Asia Massetti e Beatrice Fioravanti hanno partecipato alle finali del campionato nazionale di Francia indossando i colori rispettivamente dell'Aeb Gym Chambery e del Club Municipal Omnisport Venissieux, due società che hanno deciso di rinforzarsi proprio con le due giovani promesse aretine. Entrambe nate nel 2001, le due petrarchine hanno contribuito in modo decisivo ai bei piazzamenti ottenuti dalle due squadre d'oltralpe, eseguendo esercizi impeccabili con il cerchio che le hanno configurate tra le migliori della competizione. Massetti e Fioravanti avevano debuttato nel campionato francese ad aprile scendendo in pedana nella fase interregionale di Seyssinet dove avevano festeggiato la qualificazione di Chambery e Venissieux per le finali nazionali di Nimes. Accompagnate da Elena Zaharieva, le due ginnaste hanno così avuto l'occasione di esibirsi al cerchio anche nella più importante competizione francese e hanno lasciato la loro impronta sulla competizione, con Massetti che ha ottenuto un punteggio di 12,576 con cui è risultata terza nella sua categoria e con Fioravanti che con il suo 13,533 ha addirittura chiuso con il secondo miglior risultato della sua categoria. Questi esercizi sono stati decisivi per il secondo posto finale dello Chambery nella Terza Divisione francese e per il quinto posto del Venissieux nella Quarta Divisione francese. «Ci congratuliamo con le nostre ragazze - commenta Irene Leti, responsabile della sezione ritmica della Ginnastica Petrarca, - perché si sono ben calate in un campionato nuovo, impegnativo e diverso da quello a cui siamo abituati, dimostrando quel talento e quel carattere necessari per raggiungere grandi risultati. Massetti e Fioravanti sono riuscite a contribuire ai bei piazzamenti delle loro squadre, tenendo alto in Francia il nome della Ginnastica Petrarca e maturando un'esperienza preziosissima per il loro bagaglio tecnico». La Ginnastica Petrarca si prepara ora a vivere da protagonista l'ultimo appuntamento della prima parte di stagione: sabato 3 e domenica 4 giugno, la società ospiterà ad Arezzo Fiere e Congressi i campionati italiani assoluti e i campionati italiani d'insieme. Nella prima competizione gareggeranno le venti migliori ginnaste d'Italia, tra cui l'aretina Maria Vilucchi che da febbraio si allena con le "farfalle" della nazionale, mentre nella seconda sono attese circa centoventi squadre da tutta la penisola, confermando così la città di Arezzo come una delle capitali della ritmica italiana.

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento