Il Centro Taekwondo Arezzo chiude la stagione al "Kim&Liù"

Il Centro Taekwondo Arezzo è pronto a vivere uno degli appuntamenti più importanti dell'intera stagione. Sabato 10 e domenica 11 giugno, dieci atleti aretini accompagnati dal maestro Andrea Rescigno combatteranno nella suggestiva cornice dello Stadio dei Marmi di Roma al torneo internazionale "Kim&Liù", la gara giovanile che chiude la stagione decretando le classifiche dei migliori atleti del panorama italiano. L'importanza dell'evento è confermata dai numeri: nel fine settimana scenderanno sul tatami un totale di 1.363 atleti in rappresentanza di 193 squadre da tre nazioni europee. «Il Centro Taekwondo Arezzo - commenta Rescigno, - è alla sua quarta partecipazione al "Kim&Liù" e, nelle precedenti tre, è sempre riuscito a conquistare medaglie, con un palmares che al momento vanta tre ori, due argenti e due bronzi. Ci siamo allenati bene e siamo preparati, dunque l'ambizione è di ottenere una nuova conferma del valore dei nostri atleti e di assestarci tra le società in maggior ascesa del taekwondo giovanile italiano, chiudendo nel migliore dei modi una stagione sportiva che finora ci ha regalato grandi soddisfazioni». I primi a combattere saranno i Cadetti B di dieci e undici anni che il sabato apriranno la manifestazione. Le maggiori attese ricadono su Andrea Barbagli che, dopo due anni di assenza dal "Kim&Liù" e numerosi successi nazionali e internazionali, è intenzionato a lasciare il segno nei -27kg. Nella stessa categoria si metteranno alla prova anche Joan Buzuka e Niko Moretti che dovranno dimostrare il loro talento nei -33kg. La domenica saranno sei gli aretini in gara negli Esordienti A che comprendono i giovani atleti di otto e nove anni: Lorenzo Franchi nei -30kg che proverà a bissare la vittoria del 2016, poi Mattia Martini nei -27kg, Francesco Nofri nei -24kg, Gioiele Paci nei -24kg, Emanuele Zampella nei -37kg e Francesco Zampella nei -33kg. La squadra del Centro Taekwondo Arezzo potrà anche contare sulla rappresentanza femminile di Asia Pacetti che vivrà le emozioni del debutto al "Kim&Liù" nei -20kg degli Esordienti B di sei e sette anni.

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento