IV Trofeo nazionale di Karate "Città di Arezzo"

Le arti marziali del Karate tornano in primo piano con il IV Trofeo nazionale "Città di Arezzo", organizzato dall'associazione sportiva Hombu Dojo e in programma l' 11 giugno prossimo al Palazzetto dello Sport "Mario D'Agata". La manifestazione sarà articolata in una prima fase riservata ad uno stage di karate tradizionale e in una seconda fase riservata alle gare del Trofeo "Città di Arezzo", entrambe aperte alla partecipazione di atleti della categoria maschile e femminile provenienti da ogni parte d'Italia e appartenenti a tutte le fasce d'età (bambini, ragazzi, master). Il via domenica mattina con lo stage che si svolgerà dalle 9.30 alle 12.30 e sarà condotto da istruttori di karate tradizionale (M° Bortolin, Corrias, Bartolomei) riconosciuti a livello nazionale e in grado di conferire un particolare valore aggiunto al seminario formativo. Nel pomeriggio, al termine dello stage, saranno infine di turno le competizioni del Trofeo "Città di Arezzo" che si svolgeranno, in base alle diverse fasce d'età, nelle specialità del Kata individuale e a squadre, del Jiyu Kumite, del Virtual Kumite e su uno specifico percorso di abilità sia individuale che a squadre. Sempre nel contesto del Trofeo "Città di Arezzo" sarà inoltre riproposto il progetto "Kada Boys" già promosso nel corso degli ultimi anni ed incentrato su varie dimostrazioni di Kata-Karate specificamente adattate agli atleti con disabilità cognitiva. Le gare del Trofeo "Città di Arezzo" rappresentano anche l'occasione per effettuare una selezione dei migliori atleti che andranno a rappresentare l'Italia ai prossimi Campionati del Mondo in programma a Malta nei mesi di settembre e ottobre. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Arezzo / Assessorato alle Politiche Sociali, Famiglia, Sport e Politiche Giovanili.

Ufficio Stampa Comune di Arezzo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento