“La Giornata Nazionale dello Sport” ad Arezzo

La prima domenica di giugno di ogni anno il Coni indice, in tutta Italia, “La Giornata Nazionale dello Sport”. Un evento voluto per valorizzare nel territorio una diffusa sensibilizzazione generale verso lo sport, sia quello ufficiale di ogni federazione, disciplina ed ente di promozione, che quello diffuso orientato alle giovani generazioni. Domenica 4 giugno, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, anche ad Arezzo verrà celebrata la Giornata. Presso la palestra di via Mecenate si terrà la finale regionale under 13 femminile di pallavolo. Invece, presso il Palasport Estra Mario D’Agata, avrà luogo una manifestazione di minibasket inclusivo con la partecipazione di bambini normodotati e disabili, con circa 150 partecipanti. Inoltre, per l’intera giornata presso il piazzale di Arezzo Fiere e Congressi e nell’adiacente ex campo scuola si terrà il raduno motoristico “Città di Arezzo”, con particolare attenzione alla sicurezza stradale. L’assessore Lucia Tanti: “questa manifestazione è un modo per valorizzare le infinite declinazioni che lo sport ha all'interno di un contesto di comunità. Tra le iniziative c'è anche il meeting motoristico che da una parte vede l'esaltazione di una disciplina e dei mezzi ma soprattutto approfondisce il tema dell'educazione stradale. Lo sport diventa quindi veicolo di educazione civica”. Il delegato provinciale del Coni Giorgio Cerbai: “sono state scelte tre tipologie di sport per valorizzare diverse discipline e anche il concetto di inclusione, di educazione stradale e di motivazione di genere”.

Ufficio Stampa Comune di Arezzo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento