Novità nel Settore Giovanile del Terranuova Traiana

Nel caldo torrido di fine giugno, una ventata di aria fresca arriva a dare lustro al settore giovanile del Terranuova Traiana. Da alcune settimane il club del presidente Mauro Vannelli annovera tra le file del proprio consiglio direttivo Alessio Grati . Noto imprenditore locale, titolare della palestra Salus di Terranuova Bracciolini, con cui il sodalizio di piazza generale Coralli già collaborava da un paio di stagioni (leggasi a tale proposito lo sviluppo comune dei centri estivi), Grati ricoprirà il ruolo di vicepresidente, andando ad affiancare nella stessa veste Giancarlo Bencivenni ed Eros Rogai, formando così una triade di stretti collaboratori di Vannelli. Grati inoltre sarà il responsabile unico di tutto il settore giovanile terranuovese, che nella stagione che verrà schiererà al via tutte le annate dal 2001 al 2012. Quello con Grati è stato un matrimonio che ha come obiettivo il miglioramento ulteriore dell’organizzazione del settore giovanile biancorosso, con l’intento di alzarne il livello qualitativo, in primo luogo nella logistica, utilizzando gli spazi reciproci, ma soprattutto nel mettere a disposizione uno staff tecnico in grado di insegnare ad i ragazzi equilibrio e passione per il calcio. In questo senso vanno le conferme di Antonio Guidelli che coordinerà le annate 2005-2006-2007 e Luca Pianigiani che si occuperà dei 2010-2011-2012. Il fiore all’occhiello è rappresentato dall’arrivo di Giovanni Guerrini, classe 1960 (57 anni compiuti domenica scorsa) un passato da calciatore professionista. Cresciuto calcisticamente nella Fiorentina, dove esordisce come difensore il 9 dicembre 1979 in Cagliari-Fiorentina 2-1, Guerrini diventerà per i viola Jeeg robot d’acciaio: altissimo (189 cm), possente (83 kg) e caratterizzato da una corsa e una gestualità molto meccanica, quasi robotica, ma efficace. Giocherà in serie A 7 stagioni collezionando 118 presenze e realizzando 5 gol. Saranno due i massimi campionati in maglia Fiorentina, con la cui Primavera vince nel ’79 il Torneo di Viareggio, e altrettanti con la Sampdoria, mentre disputa tre stagioni sempre in A con il Como. Tre invece i tornei di serie B (91 presenze e 6 gol): uno nella stagione 81-82 con i doriani, con cui ottiene la promozione in A (suo il gol promozione contro il Perugia), e due a Barletta. Poi per motivi familiari si riavvicina a casa, giocando prima a Viareggio e poi nella Colligiana con la quale, sotto la guida di Piero Braglia, vince il campionato Interregionale 90-91. Guerrini vanta 6 presenze e 1 gol nella nazionale Under 21 con cui ha esordito a Firenze il 9 aprile 1980 in URSS-Italia, finita con il risultato di 0-0. Il gigante della Cicogna, dopo aver allenato negli ultimi 5 anni le giovanili di alcune società valdarnesi, adesso è tornato a casa. Nella prossima stagione allenerà i ragazzi del 2003 del Terranuova Traiana, la categoria (Giovanissimi A) più delicata ed importante di tutto il settore giovanile. Le novità in casa biancorossa non sono finite. Con il supporto di Marco Belardi (anche per lui un ritorno a Terranuova) che coordinerà le attività di Allievi e Giovanissimi e di Luciano Sani che sarà il referente della Scuola Calcio terranuovese e responsabile organizzativo del club del presidente Vannelli, Grati nei giorni scorsi ha trovato l’intesa con un altro tecnico di prestigio. Si tratta di Maurizio Borgogni, da anni con la Marzocco Sangiovannese, laureato in Scienze Motorie, docente ed istruttore di base UEFA B. Borgogni sarà il responsabile tecnico dei nati negli anni 2008 e 2009. Senza ombra di dubbio le basi e le premesse sono eccellenti. Il Terranuova Traiana ha l’intenzione di far diventare il settore giovanile il proprio fiore all’occhiello. Nei prossimi giorni verrà reso noto l’intero organigramma tecnico e societario. I risultati sul campo potranno anche non arrivare (chissà…), il fatto certo è che i ragazzi che indosseranno i colori biancorossi avranno un’attenzione ed una cura sportiva di ottimo livello che li aiuterà a crescere e a migliorare. Il progetto sta proseguendo e si sta ampliando, ci vorrà tempo e pazienza, ma i risultati arriveranno. Ne siamo sicuri.

Francesco Pianigiani - www.terranuovatraiana.it
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento