Sansepolcro, conferme e nuovi arrivi

Per loro ci sono ancora alcune settimane di vacanze dal punto di vista sportivo, seppure la macchina organizzativa del Sansepolcro sta già operando per la prossima stagione del settore giovanile. In particolare l’indice è puntato sul vari tecnici bianconeri, tra una serie di conferme e alcune new entry: oramai un pilastro fisso è Maurizio Falcinelli e quello che inizierà il prossimo settembre sarà il 19esimo anno consecutivo con la juniores; fatta eccezione solamente della piccola parentesi nel 2014 – da gennaio a maggio – chiamato alla guida della prima squadra dopo l’esonero di Roberto Fani. Ma nella sua oramai quasi ventennale carriera nelle fila del Sansepolcro c’è anche la vittoria dello Scudetto Juniores nella stagione 2008/2009 e vice campione d’Italia in quella appena conclusa con l’amara sconfitta di Forte dei Marmi. Passando alla categoria allievi per il secondo anno consecutivo Giacomo Gallorini sarà al timone di questa categoria impegnato nel campionato regionale A1 con i ragazzi classe 2001 e 2002. La novità arriva proprio dai giovanissimi regionali: la società bianconera ha individuato Massimiliano Pecorari come nuovo tecnico; classe ’80 nelle ultime due stagioni è stato prima a Trestina negli esordienti e poi con la Junior Tiferno nella categoria giovanissimi. Nella prossima stagione sarà invece al timone dei giovanissimi regionali A1 del Sansepolcro, vale a dire classe 2003. Pecorari nuovo mister dei giovanissimi regionali e il timone degli “sperimentali” passi a Simone Loddi: per il secondo anno a Sansepolcro che cambierà categoria e allenerà i ragazzi nati nel 2004.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento