Due titoli internazionali e la cena delle stelle: il Giotto festeggia

Un doppio titolo internazionale arricchisce la stagione del Ct Giotto. Il circolo aretino ha registrato i successi di due delle sue atlete di punta, Matilde Mariani e Giulia Capocci, che hanno colto importanti trionfi rispettivamente a Cipro e in Repubblica Ceca, confermandosi tra le migliori delle loro categorie. Classe 2002, dallo scorso ottobre Mariani ha intensificato la propria attività internazionale in virtù della chiamata al Centro Tecnico Permanente di Foligno, uno dei poli federali che riuniscono i migliori italiani per farli crescere con una preparazione di altissimo livello. Allenata dal tecnico federale Vazquez in stretta collaborazione con i maestri del Ct Giotto, l'aretina sta disputando manifestazioni in tutta Europa e si sta regalando grandi soddisfazioni, come il successo al torneo Junior Itf di Cipro in coppia con Matilde Paoletti dello Junior Tennis Perugia. Le due atlete sono state protagoniste di un cammino impeccabile che si è concluso con l'affermazione in finale per 6-1 e 6-3 contro le padrone di casa Louka e Haliou. Ancor più entusiasmante è il percorso di Capocci che, nel tennis in carrozzina, è salita a suon di successi fino al diciassettesimo posto del ranking mondiale: nata nel 1992, l'ultima gioia è arrivata al torneo Itf2 di Praga dove ha vinto il singolare contro l'olandese Michaela Spaanstra (tredicesima del ranking), al termine di un combattuto match conclusosi 7-6 al terzo set. Questi due risultati saranno celebrati sabato 18 novembre dall'intero Ct Giotto in occasione della tradizionale cena sociale che, ospitata da l'E.vento di Talzano, rappresenterà un'occasione per condividere e premiare i successi dell'ultima stagione. Nel 2017, il circolo aretino si è confermato tra le migliori realtà tennistiche della penisola con tre titoli italiani, tre titoli toscani e tre promozioni delle squadre seniores, dunque al termine di un'annata tanto positiva saranno riuniti tutti coloro che hanno contribuito a queste vittorie: dagli atleti ai tecnici, dai dirigenti ai soci, dagli sponsor alle istituzioni. I titoli italiani sono arrivati con Capocci nel singolo e con Mariani nel doppio Under16, oltre che con la squadra Under16 che ha vinto il suo secondo scudetto consecutivo con Mariani, Agnesi Ceccarelli, Michela Metozzi e Margherita Casprini. Le promozioni sono invece state festeggiate con le due formazioni maschili e femminili di D1 che sono entrambe passate in C e con la squadra di D3 che è salita in D2, mentre i titoli toscani sono merito dell'Under14 maschile, dell'Under16 femminile e degli adulti dell'Over45. «Mariani e Capocci rappresentano l'apice del nostro movimento sportivo - spiega il direttore generale Jacopo Bramanti. - Le due atlete saranno presenti alla festa di sabato che vuole essere una parata di stelle per festeggiare i nostri ragazzi e le nostre squadre che, anche in questa stagione, si sono dimostrati competitivi in ogni categoria e hanno confermato il Giotto tra le migliori società d'Italia».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento