Il circuito regionale Propaganda prende il via dalla piscina di Arezzo

La nuova stagione di gare del settore pre-agonistico Propaganda della Chimera Nuoto prende il via dalla piscina di Arezzo. Domenica 14 gennaio, il palazzetto del nuoto cittadino ospita la prima prova del concentramento regionale che, sviluppato su un circuito di quattro tappe più la finale, vedrà impegnati centinaia di atleti nati dopo il 2006 e provenienti da tutte le società toscane. Nel settore Propaganda militano tutti quei nuotatori delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti, Seniores e Amatori che, dopo aver mosso i primi passi nella scuola nuoto, scelgono di intensificare l'allenamento e di praticare questo sport, vivendo le emozioni di mettersi alla prova nelle loro prime gare ufficiali senza però il duro impegno quotidiano previsto dalla vera attività agonistica. Tra coloro che parteciperanno al campionato vi saranno anche sessanta ragazzi della Chimera Nuoto che, provenienti dalle piscine di Arezzo e di Foiano della Chiana, avranno l’occasione di dimostrare il loro valore direttamente nel palazzetto casalingo e di provare a vincere qualche medaglia davanti ai loro tifosi, mostrando la bontà del lavoro svolto dallo staff tecnico composto da Angelo Solis Herrera, Stefania Roncolini, Alberto Bertuccini, Francesco Salvini, Marco Concialdi, Daisy Bertelli, Martina Bisaccioni e Terry Pescador. In questo circuito regionale saranno impegnati i più grandi del Propaganda, mentre i settanta atleti più piccoli dai cinque agli undici anni debutteranno domenica 21 gennaio nel campionato provinciale che si aprirà a Bibbiena. Questo secondo gruppo di nuotatori è impegnato nelle categorie Esordienti, Giovanissimi e Allievi, e rappresenta il futuro del nuoto aretino perché i migliori di loro, nelle prossime stagioni, avranno l’opportunità di entrare nel vero e proprio settore agonistico della Chimera Nuoto. «Il circuito regionale e il campionato provinciale - spiega Marco Magara, direttore sportivo della Chimera Nuoto, - rappresenteranno l’occasione per valutare il percorso di crescita vissuto dai nostri bambini e dai nostri ragazzi negli ultimi mesi di allenamento, con l’obiettivo di riuscire a confermarci tra le migliori realtà della Toscana. Tra Arezzo e Foiano della Chiana possiamo vantare un Propaganda in costante crescita numerica e capace, di stagione in stagione, di conquistare bei risultati e di far emergere quelle promesse che, un domani, sceglieranno di intensificare il loro impegno e di entrare nell’agonistica. In questo senso, dunque, questo settore rappresenta la reale linfa del futuro della nostra società».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento