Primi appuntamenti del nuovo anno fuori casa per il Club Arezzo

La GRM sfida Monte San Savino e la serie D scende in campo a Firenze
Questo 2018 inizia con un match molto impegnativo per la GRM Infissi. I ragazzi del coach Marco Bisaccioni saranno impegnati nell’ostico campo di Monte San Savino, compagine che ha mostrato grande forza nella prima parte di campionato, specialmente tra le mura di casa e che vanta di un ottimo posto in classifica. «Cominciamo questo anno con una trasferta molto difficile, – commenta il coach Bisaccioni in vista del confronto – i ragazzi dovranno subito rimettere la testa in palestra per proseguire quello che abbiamo positivamente intrapreso fino a prima della sosta. Il Monte – prosegue il tecnico aretino – è una squadra difficile da affrontare, soprattutto nella sua palestra, ma sono sicuro che i miei ragazzi daranno il massimo per portare a casa il bottino e cominciare l’anno nel migliore dei modi». L’appuntamento è per sabato 6 gennaio, alle 21.15, nella palestra di Monte San Savino.
Stop alla pausa festiva anche per la Kerlite che affronterà il Firenze Volley lo stesso sabato. I giovani Botoli della serie D dovranno rimanere concentrati per tutto il match se vogliono portare a casa la vittoria, la formazione avversaria è agguerrita e, nonostante i risultati del campionato, è una squadra insidiosa. A complicare le cose c’è l’infortunio di Terrazzani che non potrà scendere in campo a completare la formazione usata dalla D per la prima parte del campionato. «Sabato giocheremo contro l’ultima in classifica – commenta il coach Michele Leone – ma non dobbiamo prenderla alla leggera. La formazione è giovane, ha un buon gioco, non è da sottovalutare. Sarà un match da prendere con le molle, veniamo da un periodo di fermo per le feste, ma cercheremo di fare il meglio, come sempre» Dopo gli allenamenti infrasettimanali, il coach dovrà decidere chi entrerà sabato in sostituzione di Terrazzani. «Non possiamo dare per scontato la vittoria, i ragazzi dovranno impegnarsi e conquistarla, rimanere con la testa in campo ed essere costanti, nonostante gli imprevisti». Il confrontò si disputerà alle 21.00 al palazzetto di Firenze.

www.clubarezzo.it
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento