Seconda sconfitta consecutiva per il team di Mister Attili

Settima sconfitta stagionale, quarta in trasferta, per il Terranuova Traiana che dopo la battuta d’arresto interna con il Subbiano, si arrende anche al Bibbiena, subendo per la prima volta in questo torneo un 2-0 al passivo. Biancorossi che restano in undicesima posizione a quota 23 punti, sempre con una lunghezza di vantaggio sulla Sansovino quintultima, reduce dalla quinta sconfitta consecutiva, fermata in casa 1-0 dal Firenze Ovest . Si avvicina ad ampie falcate il Chiusi che superando tra le mura amiche 3-1 Il Foiano, sale a 21 punti, grazie al quinto risultato utile consecutivo. Si ferma alla Rufina la Castelnuovese, rimontata 2-1 e rimasta ancorata a quota 25. Vola con un roboante 4-0 interno la Chiantigiana che sale a 26. Saranno proprio i senesi di Gaiole i prossimi avversari di Bartolucci e compagni, per una gara estremamente delicata. Allo Zavagli i ragazzi di mister Andrea Attili perdono senza attenuanti contro un Bibbiena volenteroso, ma tutt’altro che trascendentale, che ritorna alla vittoria dopo 4 turni, rompendo un digiuno di gol durato 292 minuti. Casentinesi che si confermano bestia nera per i terranuovesi che negli ultimi 10 confronti diretti mai hanno vinto, riuscendo ad ottenere 4 pareggi e 6 sconfitte, con 7 gol fatti e 16 subiti. Va in archivio un mese di gennaio particolarmente negativo per i valdarnesi, capaci di cogliere da inizio anno appena una vittoria, a fronte di tre sconfitte. Adesso occorre tornare a fare punti, rimettendosi subito a lavorare pancia a terra, cercando di riannodare quel filo che si è spezzato prima della sosta natalizia, alla quale il Terranuova Traiana giunse con 4 vittorie e 2 pareggi.
Il tabellino
BIBBIENA: Santicioli Guerri, Magnanensi (58´ Fabbrini), Paoli, Ricci (67′ Frijio), Coulibaly, Gallorini, Parigi (67´ Andreini), Malentacca (94´ Bonini), Falsini ( 88´ Venturi), Beoni, Mengoni. Allenatore: Fabrizio Innocenti. A disposizione: Ghirelli, Tanci.
TERRANUOVA TRAIANA: Meozzi, Girolami, Bartolucci, Sala (72´ Mei), Gualdani, Bettini, Nocentini, Autiero (83′ Tinacci), Chisci (64´ Kuqi), Benedetto, Francini. Allenatore: Andrea Attili. A disposizione: Romolini, Bencivenni, Carnici, Sichei.
ARBITRO: Leonardo Burgassi di Firenze, coadiuvato dagli assistenti di linea Conti di Firenze e Liberatori di Arezzo.
RETI: 60´ Parigi, 93´ Mengoni.

Francesco Pianigiani
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento