Sesta sconfitta stagionale. Al Matteini il Terranuova Traiana si ferma ancora

Finisce con un immeritato 1-2 la diciassettesima di campionato del Terranuova Traiana. I ragazzi di mister Andrea Attili, di fronte al pubblico amico del Mario Matteini, subiscono la sesta sconfitta stagionale, terza interna, ma approfittando del passo falso della Sansovino a Castelnuovo dei Sabbioni, mantengono un’incollatura di vantaggio sulla zona play-out. Dopo l’importante vittoria di 7 giorni prima sul campo della capolista Pratovecchio Stia, i terranuovesi non riescono a dare continuità di risultati e vedono allontanarsi la zona play-off, adesso distante 4 lunghezze, con 4 squadre ancora davanti. Valdarnesi che allungano a tre gare la serie negativa casalinga, con l’ultima vittoria interna datata 26 novembre, 2-1 all’undicesima contro il Pontassieve: da allora il pari con il Foiano e le sconfitte con Firenze Ovest e Subbiano. Pesa nell’economia del match l’episodio che ha determinato il risultato a 5 minuti dalla fine. L’arbitro Ares Andrea Schiavo di Grosseto non sanziona con la simulazione una goffa caduta in area di Chiatti, la difesa biancorossa si smarrisce, sfera che arriva a Pallanti che supera Meozzi di un soffio, tra le vibranti e veementi proteste dei padroni di casa. Rete che permette al Subbiano di cogliere la terza vittoria di fila, portando a 5 la striscia di risultati utili consecutivi che permettono al team di Cerofolini di agganciare la vetta della classifica, seppur in coabitazione con Pratovecchio e Foiano. In avvio mister Attili, sempre indisponibile Bettini oltre al convalescente Nofri, cambia modulo rispetto alle precedenti sortite, passando al 4-3-3 e avvicendando Autiero con Kuqi in mediana, Chisci in luogo di Tinacci a destra a sostegno di Benedetto, con Francini opposto. In cronaca un tiro nello specchio da 35 metri di Dati centrale, parato in 2 tempi da Meozzi e una conclusione alta di Cini da sinistra. A metà frazione il vantaggio ospite; batti e ribatti nell’ area piccola, sotto misura Dati risolve, realizzando la sua decima rete stagionale, capitalizzando un pregevole triangolo Colcelli-Cini-Colcelli sulla destra. Il Terranuova Traiana reagisce in modo impetuoso. Poco prima della mezzora Benedetto fa le prove generali sparando a botta sicura di collo piede da dentro l’area di rigore, Bruni è sulla traiettoria centrale e si oppone con il corpo. Al 34′ il pareggio. Punizione da sinistra di Sala che dal lato corto dell’area di rigore confeziona un assist con il contagiri, Benedetto salta più alto di tutti e di testa insacca , realizzando il suo nono gol stagionale. Passano appena 60 secondi e la difesa biancorossa si smarrisce regalando un’invitante palla a Dati che non approfitta, concludendo di sinistro a giro di poco alto. Il ritmo sale e la gara è gradevole. Kuqi sponde sul versante opposto da destra, sempre di sinistro, palla di poco sopra la trasversale. Rovesciamento di fronte, ripartenza manovrata ospite, risolve Meozzi di pugno. Nel finale di tempo primo corner locale da destra Francini tocca corto sul limite, Sala di prima intenzione, di poco alto. Ripresa in avvio senza cambi. Il ritmo cala, il gioco ristagna a centrocampo e le contendenti paiono accontentarsi. Tocca attendere la mezzora per annotare la prima occasione degna di essere chiamata tale. Il neo-entrato Chisci parte sul filo del fuorigioco, ben innestato da Benedetto, De Paola si rifugia sul primo palo provvidenzialmente in corner. Poi l’episodio che decide l’incontro con la rete di Pallanti. Nel finale il Terranuova Traiana prova a reagire con Gualdani di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato, Bruni è attento. Poi nonostante i 4’ di recupero concessi da Schiavo, mediocre la sua direzione, il risultato non cambia. Domenica prossima terza compagine casentinese di fila per Bartolucci e compagni. Dopo Pratovecchio Stia in trasferta e Subbiano in casa, sarà la volta della gara esterna contro un Bibbiena reduce da due punti nelle ultime tre gare. Sarà uno scontro diretto, i due team sono divisi da un punto, assolutamente da non fallire.
Il tabellino
Terranuova Traiana- Subbiano 1-2
TERRANUOVA TRAIANA: Meozzi, Girolami (42′ st Mei), Bartolucci, Sala, Gualdani, Carnicci, Nocentini, Kuqi, Tinacci (29′ st Chisci), Benedetto (23′ st Sichei), Francini. A disposizione: Romolini, Grazzini, Autiero, Bencivenni. Allenatore: Andrea Attili.
SUBBIANO: Bruni, Nicola Colcelli, De Paola, Corti (29′ st Chiatti), Menchini, Shehaj, Detti, Cini, Bernardini (24′ st Pallanti), Dati (38′ st Falsini), Palazzini. A disposizione: Lorenzo Colcelli, Donati, Gjoka, Checcaglini. Allenatore: Marco Cerofolini.
ARBITRO: Ares Andrea Schiavo di Grosseto, coadiuvato da Matteo Rullo e Gianluca Stella di Grosseto.
RETI: 22′ pt Dati (S), 33′ pt Benedetto (T), 40′ st Pallanti (T).
NOTE: ammoniti Gualdani, Tinacci, Menchini, Pallanti. Angoli 3-3. Recupero 2′ pt + 4′ st.

Francesco Pianigiani
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento