Amaro pareggio interno per il team di Attili

Delicato scontro salvezza al Matteini tra Terranuova Traiana ed Olimpia Palazzolo. Rispetto al match perso 3-0 a Monte San Savino, Attili recupera Gualdani, Bencivenni e Sala, conferma tra i pali Meozzi, con Carnicci, Chisci e Nocentini in panchina. Sul fronte opposto mister Gabriele Bencivenni dopo lo 0-0 interno contro il Pratovecchio conferma lo stesso undici di partenza, con Tortoriello in panchina a scopo precauzionale per un problema ad un ginocchio. All’andata in quel di Troghi si impose il Palazzolo per 1-0 grazie alla rete di Babacar Ndiongue all’88’, che permise ai fiorentini di conquistare la prima vittoria stagionale. Dirige l’incontro Alessio Mauro della sezione di Pistoia, all’ esordio assoluto in promozione, coadiuvato dagli assistenti di linea Ylenia Di Milta e Roberto Meraviglia anch’essi di Pistoia. Campo ai limiti della praticabilità per la copiosa pioggia battente caduta su Terranuova per quasi 24 ore. 6′ percussione di Francini sull’ out sinistro, palla di poco sopra la traversa. 18′ Guidotti in diagonale, risponde Meozzi, ancora Guidotti, ostacolato da Bartolucci, Meozzi devia in corner. 23′ punizione da sinistra di Kuqi, batti e ribatti in area, Benedetto gira di poco sopra la traversa. 29′ Kuqi in rovesciata da limite, para Poggi. 30′ Benedetto per Girolami, sfera che arriva ad Autiero in area spara alto, non preciso. 42′ Vestri supera Bencivenni, punta in area da sinistra sul primo palo Meozzi che si supera deviando in corner. Squadre al riposo sul risultato a reti bianche. Terranuova Traiana in vantaggio ai punti. 6′ biancorossi pericolosi ancora con Autiero, si salva Poggi miracolosamente. 7′ Bencivenni in profondità da destra per Benedetto in area, tocco sotto misura di testa e palla nel sacco: si sblocca il risultato con l’undicesimo gol stagionale per il bomber biancorossi. 16′ ancora Autiero sugli scudi, conclusione in diagonale, risponde Poggi sul palo alla sua sinistra in corner. 23 Benedetto da sinistra, Autiero conclude di poco sul fondo, ancora una volta impreciso. 36′ corner da destra di Guidotti, traiettoria a rientrare con l’interno piede sinistro, palla che attraversa tutto lo specchio della porta, irrompe Cassigoli sul secondo palo e sfera alle spalle di Meozzi sul palo opposto: pari e patta. Terranuova Traiana che non riesce a reagire, anzi rischia il ribaltamento del risultato. 42′ Fabbri su punizione da 18 metri, intero destro a giro di poco alla destra di Meozzi. Finisce 1-1 dopo 5 minuti di recupero. Amarezza tra i biancorossi, gioia per rossoverdi. Terranuova Traiana che ottiene il settimo pareggio stagionale, quinto tra le mura amiche, con l’ultima vittoria al Matteini datata 26 novembre nel 2-1 contro il Pontassieve: da allora tre pareggi e due sconfitte. Forbice con la penultima che resta di 8 punti e salvezza diretta lontana 4 lunghezze. Biancorossi domenica prossima attesi da un altro scontro diretto: dopo la sconfitta contro la Sanso e il pari con il Palazzolo, sarà la volta alla Maestà del Sasso del Cortona Camicia, fermato dopo 5 risultati utili consecutivi dal Foiano, poi Chiusi in casa e Spoiano fuori. Ci sarà da soffrire.

Francesco Pianigiani
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento