OLIMPIA PALAZZOLO - BIBBIENA 2-0

U.S. O. PALAZZOLO = Poggi, Rialti, Terilli, Cassigoli, Pasquini, Guidotti, Marzi, Abbri, Guerrini, Vestri, Santucci Allenatore: G. Bencivenni 12 Danese, 13 Celindi, 14 Artini, 15 Rivelli, 16 Tortoriello, 17 Sottili, 18 Ndiongue
A.C. BIBBIENA = Santicioli, Magnanensi (70´ Rotelli), Fabbrini, Frijio, Coulibaly, Gallorini, Paoli, Malentacca, Falsini (75´ Mengoni), Beoni, Andreini. Allenatore: G. Cecchacci 12 Ghirelli, 13 Ricci, 14 Mengoni, 15 Parigi, 16 Rotelli, 17 Corsetti, 18 Baglioni
Arbitro: Sig. Celardo di Pontedera assistenti Garofalo e Vannini (PT)
Marcatori: 55´ Marzi – 78´ Abbri
Troghi. Un concreto Palazzolo batte un Bibbiena al contrario poco efficace in avanti che gioca, costruisce buone trame ma non concretizza perdendo una buona occasione per rimanere nelle zone alte di classifica. La cronaca: partono con il piede giusto i rosso-blu che già al 2^ liberano Falsini al tiro, conclusione che si infrange sulla gambe di un difensore. Due minuti dopo al 4^ è Andreini che conclude da buona posizione, ma non trova la porta. Al 23^ replica dei padroni di casa che concludono pericolosamete da fuori area, è bravo Santicioli a sventare in angolo. Primo tempo che termina sul parziale di 0 a 0 con il Bibbiena in crescendo. Al rientro 55´ contropiede fulmineo del Palazzolo che sorprende i bibbienesi. Palla in profondità sull´out destro che sembra uscire in angolo si avventa con convinzione Marzi che incrocia sul palo lontano di Santicioli la palla dell´ 1 a 0. Il Bibbiena che fino al momento aveva in mano il bandolo della matassa, rischiando quasi niente...rimane sorpreso. Ne approfittano i locali che sfiorano il raddoppio su calcio da fermo ad opera di Vestri che di destro colpisce il palo esterno. Al 78´ il Bibbiena commette un clamoroso svarione difensivo che spiana la strada alla vittoria del Palazzolo, palla corta all´indietro per Santicioli ne approfitta Abbri che anticipa il portiere allungando la sfera verso la porta sguarnita. Forcing finale dei bibbienesi che cercano con insistenza di accorciare le distanze al 79^ ci prova Beoni su punizione, Poggi respinge corto e nessun attaccante ospite è pronto a ribadire in rete. Ancora Beoni al minuto 84^ con Poggi alla parata in tuffo. Insiste il Bibbiena con Beoni che piazza una punizione sotto la traversa, il portiere locale devia sopra la traversa. Bibbiena che riversatosi in avanti si espone ad un nuovo contropiede del neo entrato Celindi che di destro colpisce il palo esterno. O. Palazzolo che si conferma osso duro fra le mura amiche dove in pochi hanno raccolto punti con un gioco estremamente pratico. Il Bibbiena incamera la seconda sconfitta consecutiva con ben sei goals al passivo in due gare su cui è giusto meditare in vista del prossimo turno interno nel derby alto casentinese con il Subbiano.

Stefano Spadini
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento