ASD Fratta S Caterina-Atletico Levane Leona 3-1

FrattaSanta Caterina Mecarozzi Marinelli (gori) gupi (Giannini!) Pandolfi Rodano Farini Migliacci (dyla e.) Roncucci dyla g.bocchetti (faralli) gironi all.santini
Atletico Levane Leona : Brandi, Picchioni (36 Boncompagni) , Bega, Lotti, Arcioni, Setti (62 Martini), Maggio (36 Rotesi), Guesma, Foggi (75 Franci) , Bighellini (77 Marchetti), Parivir, .all Pratesi
Arbitro : Raciti sez.Siena
Marcatori : 7 Bocchetti ,22 Gironi, 80 Bocchetti ,84 Rotesi .
30 °C alla Fratta. FrattaSanta Caterina che viene da 5 risultati negativi , il Levane che ha bisogno di punti disperatamente. Al 7 rigore generoso per i locali, con Arcioni che si pretegge la faccia da calcio ravvicinato , batte Bocchetti, Brandi intuisce ma la palla finisce lo stesso in rete. Reazione dei levanesi con palla che arriva a Guesma che in bella coordinazione, batte al volo e colpisce il palo pieno a portiere battuto . Al 15 ancora il palo nega il pari al Levane con Parivir. Levane sfortunato. I biancoverdi tengono il pallino del gioco i locali provano a ripartire in contropiede e al 22 Marinelli si fa tutta la fascia supera un avversario cross basso e Giorni sul primo palo in anticipo,raddoppia. Il Levane non ci sta e al 30 è ancora Parivir al tiro da pochi metri che sbaglia di pochissimo il gol (meritato) che avrebbe riaperto le danze) un rigore in movimento, ma la traettoria è a lato di un soffio. Pratesi al 36 effettua doppio cambio inserendo Boncompagni e Rotesi. Finisce il primo tempo con i locali in vantaggio 2-0 ma con i biancoverdi Levanesi che non hanno demeritato. Ripresa con il caldo ancora più opprimente , la fatica comincia a farsi sentire forte. Al 60 ancora un palo colpito da Parivir con un bel tiro dal limite (quando è no, è no !) La partita scorre senza azioni di rilievo fino all 80 quando su appoggio corto di Guesma verso Brandi la palla si ferma grazie anche all'erba altissima che NON fa correre la palla regolarmente (mah !!??) . L'attaccante chianino, intercetta , anticipa Brandi in uscita disperata e serve l'accorrente Bocchetti che realizza il 3-0 a porta vuota. All 84 accorcia le distanze Rotesi, grazie ad una azione insistita di Marchetti che crossa in area , rasoterra , dove Rotesi anticipa tutti e segna il gol della bandiera. Levane, sfortunato, ma che deve fare "mea culpa" per non aver affrontato con il piglio giusto una partita fondamentale per la salvezza, concedendo troppo, specialmente nella prima parte della gara, ad una squadra assolutamente abbordabile. Non impeccabile l'arbitraggio .

A.s.d Atletico Levane Leona

Nessun commento

Powered by Blogger.