Castelnuovese salva matematicamente nonostante la sconfitta

Risultati:
AUDAX RUFINA OLIMPIA PALAZZOLO 0-0
CASTELNUOVESE CHIANTIGIANA 1-2
CORTONA CAMUCIA CALCIO OLIMPIC SANSOVINO 2-2
FIRENZE OVEST ARNO CASTIG. LATERINA 1-3
M.M. SUBBIANO NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI 1-0
NUOVA FOIANO TERRANUOVA TRAIANA 2-0
PONTASSIEVE PRATOVECCHIO STIA 1-2
SPOIANO BIBBIENA 2-0
CASTELNUOVESE Sorelli, Baldi M. (19° st Benucci), Lanzi, Corsi, Simoni (34° st Salinardi), Mugnai, Iacuzio, Baldi G., Leggiero, Sangalli (28° st Romagnoli), Angelotti (42° st Fabbrini) A disposizione: Scarnati, Agnoletti, Poggiali Allenatore: Massimo Zavaglia
CHIANTIGIANA Gasparri, Caramanico, Rosati, Pobega (34° st Donati), Della Corte, Signorini (7° st Fontanelli), Silvestri, Taflaj (42° st Antichi), Casucci, Mugnai, Ramberti A disposizione: Mengoni, Vanni, Calosi, Orlando Allenatore: Paolo Molfese
Arbitro: Lorenzo Bertocchi della sezione di Firenze Assistenti: Matteo Rullo della sezione di Grosseto e Cosimo Conti della sezione di Firenze
Marcatori: 11° pt Mugnai, rig. (Chi), 18° pt Leggiero (C), 36° st Silvestri (Chi)
Ammoniti: 10° pt Mugnai (Cas), 4° st Signorini, 15° st Baldi M. (Cas), 23° st Rosati (Chi), 24° st Mugnai (Cas), 27° st Sangalli (Cas)
Espulsi: 24° st Mugnai (Cas)
Angoli: 4-2 per la Chiantigiana
Recupero: 1′ (primo tempo), 4′ (secondo tempo)
Ex nelle fila della Chiantigiana: Fontanelli, Mugnai e Pobega.
Sconfitta interna della Castelnuovese ad opera della Chiantigiana. La squadra di Zavaglia abbandona con questo risultato il sogno play-off ma raggiunge comunque quello che era l’obiettivo stagionale: la permanenza in Promozione. Per gli uomini di Molfese un altro importante successo in attesa delle partite di spareggio verso l’Eccellenza. Si gioca in una giornata piuttosto calda di fronte ad un buon pubblico. La prima conclusione è della Castelnuovese al 3° minuto. Angelotti si libera di due avversari per poi calciare da fuori, la palla termina sul fondo alla destra di Gasparri. Dopo quest’azione viene fuori la Chiantigiana che mette alla corde i padroni di casa. Al 6° palla rubata a centrocampo e veloce incursione centrale di Casucci, Sorelli in tuffo rimedia deviando in angolo. All’11° la Chiantigiana passa in vantaggio. Lancio in profondità per Casucci che cade a terra in area dopo un contatto con Mugnai. E’ calcio di rigore che l’altro Mugnai, quello della Chiantigiana, realizza spiazzando Sorelli. Ospiti ancora pericolosi al 12° e al 15° con delle veloci ripartenze. La Castelnuovese riesce a riorganizzarsi e comincia a tessere delle buone trame di gioco. Al 18° la rete del pareggio. Angolo dalla destra di Angelotti, palla in area per la conclusione di destro di Leggiero che non lascia scampo a Gasparri. Dopo una fase centrale di tempo relativamente tranquilla la partita si ravviva di nuovo nei minuti finali. Al 34° una conclusione della Chiantigiana con Mugnai che termina di poco sul fondo. Al 38° un bel colpo di testa di Sangalli su cross dalla destra di Leggiero termina di pochissimo a lato. Nel primo minuto di recupero è Iacuzio di testa, imbeccato da Baldi Gabriele, ad impegnare Gasparri in una parata a terra. Secondo tempo che inizia con un insidioso cross di Lanzi dalla sinistra. La palla attraversa tutta l’area ma non trova compagni pronti alla deviazione. Ospiti che si riaffacciano con grande pericolosità dalle parti di Sorelli all’11° con Mugnai che si infila tra i difensori della Castelnuovese per poi calciare alto sull’uscita dell’estremo difensore locale. Al 21° sono gli amaranto di casa ad andare vicinissimi alla segnatura. Angolo dalla destra di Angelotti, ottimo inserimento di Sangalli che però ha la sfortuna di trovarsi il pallone sul piede sbagliato, conclusione alta sopra la traversa. Al 24° l’episodio che dà alla gara una svolta improvvisa. La Castelnuovese rimane con un uomo in meno per il secondo giallo ai danni del difensore Mugnai. La Chiantigiana alza decisamente il baricentro alla ricerca del successo. Al 34° piove sul bagnato per la compagine di casa. Il capitano Simoni è costretto ad uscire, costringendo mister Zavaglia ad inventarsi completamente il reparto arretrato. Passano due minuti e gli ospiti passano in vantaggio con Silvestri che riesce ad incunearsi centralmente in area per poi superare Sorelli con un sinistro forte e preciso. Finale di gara con la Castelnuovese in avanti alla ricerca del pareggio. La Chiantigiana però può sfruttare gli ampi spazi a disposizione sfiorando la terza segnatura con Fontanelli, Taflaj e Silvestri. Dopo 4 minuti di recupero il fischio finale del signor Bertocchi di Firenze che sancisce la vittoria della squadra senese.
Domenica prossima trasferta a Troghi in casa dell’Olimpia Palazzolo.

Nessun commento

Powered by Blogger.