Solo un pari nel Derby tra Rassina e Bibbienese 1 - 1

Prima Categoria Girone E: RASSINA - BIBBIENESE 1 - 1
Marcatori: Brogi (Bibbienese) al 7´, Ristori (Rassina) al 42´
Note: Rigore fallito dal Rassina al 32´
Queste le Formazioni:
RASSINA De Marco, Del Pasqua (61´ Borghesi), Aquilano, Nassini, (70´ Baglioni), Razzoli, Borghesi S., Tenti (61´ Castri), Vuturo, Ristori, Paggetti, Monticini. A disposizione: Ibrahimovic, Andreini, Bargan, Innocenti. Allenatore Marcello CERTINI.
BIBBIENESE Acciai, Biancucci, Brogi, Trapani (74´ Ciabatti), Fabbrini, Giorgini, Pietrini (56´ Fini), Fani, Tizzi, Bruni, Ramadani. A Disposizione: Franchi, Daveri, Roselli, Bartolini. Allenatore Alessandro REGINA .
Arbitro Signor Tommaso Loreto della sezione di Empoli.
Derby tra Rassina e Bibbienese oggi al comunale basso-casentinese, di fronte ad un folto pubblico ed un campo in ottime condizioni, i ragazzi di Mister Certini, hanno giocato una gara leggermente sottotono, forse anche condizionata dall´assenza di tre pedine importanti come Ardimanni, Terrazzi e Shabani. Con il risultato odierno il Rassina mantiene ancora la seconda posizione, alle spalle del Soci già matematicamente promosso in promozione. In queste ultime tre gare che ci separano dalla fine del campionato la squadra biancoverde deve tenere duro per mantenere il secondo posto in classifica che ormai detiene da diverse gare, ma ogni partita da ora in poi è una finale e i ragazzi di Marcello Certini lo sanno bene. Inizia la gara con la Bibbienese che parte subito a sprint e già al primo minuto l´ex di turno Trapani, mette a lato uin buon colpo di testa lanciato a rete, e sempre di testa la Bibbienese va in gol al 7´ con Brogi che raccoglie alzandosi il più alto di tutti la palla e la infila alle spalle di De Marco. Sull´onda del vantaggio la Bibbienese si rende pericolosa si contropiede in diverse occasioni. Al 10´ un calcio di punizione dal limite viene calciato fuori da Vuturo. Al 17´ occasione per il raddoppio della Bibbienese Ramadani da ottima posizione mette fuori.Al 19´ replica il Rassina con Ristori che mette alto di poco. Al 21´ ci prova Monticini, ma la palla viene deviata in angolo. Al 27´ calcio di punizione insidioso di Vuturo che para Acciai con un colpo di reni vicino al sette, nella respinta riprende Monticini, ma sbilanciato mette fuori. Al 32´ arriva l´occasione che poteva cambiare la partita, calcio di rigore per il Rassina, s´incarica del tiro Vuturo che stampa nel palo alla sinistra di Acciai, niente da fare il risultato rimane di 1 a 0 per gli ospiti. Ma il Rassina non ci sta a rimanere sotto e tenta il tutto per tutto negli ultimi minuti del primo tempo per riacciuffare il pari, pari che arriva al 42´ lancio da fuori area di Monticini di precisione sulla testa di Ristori che gira a rete, niente da fare per l´estremo difensore Bibbienese Acciai, 1 a 1. Al 45´ altro sussulto per il Rassina con Monticini che gira a rete una palla, ma aggancia male e mette fuori. Secondo tempo con poche occasioni degne di rilievo con le due squadre che hanno dato l´impressione di aver dato tanto nel primo tempo e che in questi secondi 45 minuti provavano a tirare il fiato cercando di sfruttare eventuali errori reciproci. Solo due occasioni degne di cronaca una per parte, al 53´ Tenti avanza a rete, ma la palla prima di finire in porta viene deviata in angolo. Al 77´ ancora Ramadani per il Bibbiena si trova solo di fronte a De Marco, ma spara la palla centrale e l´estremo difensore biancoverde neutralizza. Così si giunge al termine dell´incontro sul risultato di 1 a 1 che accontenta di più gli ospiti. Il Rassina invece conquistando solo un punto si vede avvicinare in classifica dal Torrita ad un solo punto e dall´Alberoro a due punti a tre gare dal termine del campionato. Domenica prossima trasferta insidiosa a Lucignano contro una squadra che ha bisogno di punti per la salvezza, sarà una partita difficile. Buono l´arbitraggio del Signor Loreto di Empoli, che ha saputo gestire il derby in maniera autoritaria.

Fonte: Ufficio Stampa Asd Rassina

Nessun commento

Powered by Blogger.