Atletica Sestini, il report del fine settimana

La settimana dopo il primo maggio presentava molte gare. Inizio del CDS su pista (a cui noi parteciperemo nelle gare master) assoluto maschile e femminile su pista. Ciò ha tolto alcuni alle gare su strada e ai trail. Giovedì sera lorenzo Bernini tornava ad una gara competitiva dopo la maratona di Padova. Quarto al Traguardo e soddisfatto della sua prova. Pronto ad altre sfide podistiche. Poi sabato era in scena la 6 ore a Foiano su un percorso durissimo che ha messo a dura prova tutti meno i primissimi che hanno fatto un allenamento lungo. Per la nostra squadra in gara Federico Santini nella 6 ore (presente anche la ex Francesca Innocenti) e nella staffetta la coppia Faleo Canocchi che hanno vinto con 65 Km. Queste le parole di Federico " Hai visto il mio risultato? OK Le prime 3 ore dopo un poò i crampi e il ginocchio un po ma contento posso migliorare dai; era caldo ma gara tremenda, dura" risposta visto le prime ore. Percorso duro." Si non credevo con la salita lunghina che si fa sentire a lungo andare e due salitelle dentro e discesa ripida alla fine comunque contento buona notte stefano". La settimana scorsa aveva fatto la maratona e dopo una settimana a Foiano il percorso che in gioventù avevo provato x qualche giro è durissimo. Lo scorso anno lo aveva fatto Luca Caneschi arrivando fra i primi, senza allenamento specifico ma con la resistenza che aveva. La domenica subito due impegni in contemporanea . A Subbiano viaggio con Pietro Sarchini che fa il bravo e poi aspetta che arrivi la sorella. Intanto parlo col Milaneschi che era andato a vedere la 6 ore. Stesso pensiero. Meglio la 6 ore in pista. Nella gara adulti bene Barneschi a cui la salita non garba(attitudini) e Gabrielli fra le prime 10. Sguerri con discacco abissale sul secondo (e stava male..) poi Grazzini che arriva distrutto x il poco allenamento ed il lavoro organizzativo. Giorgio Severi al rientro agonistico dopo il saracino arriva davanti a Giusti e poi Marzelli e Gamberini. Filippo Ballotti fa un test sui 5 Km. poi STOP. Partono i giovanissimi in questa sequenza Matilde Severi 2^ in 13"36 poi Mattia Santini 15"21 6° fra i maschietti. Eso B Marzelli Anna 6^ in 23"77 fra i maschietti Falini Gabriele 1° in 19"86. Era il turno degli ESo A con Giacinta Sarchini 1^ 37"86 con Tarquini Alessandro 2° a spalla della Giacinta e Pietro Sarchini 4° in 40". Distanze annunciate 150-200 400. Che fenomeni!! Poi si procedeva alle premiazioni adulti. Via a casa dove arriva la noitizia dell´ottima prestazione di Magdalena Peruzzi.14^ assoluta fra le donne (gara internazionale e prima fra le seniores. Nel mezzofondo si impara tardi. Queste le note di Laura Vento, mamma di Magdalena:" Era felice. C´era caldo e Bora." Poi una serie di notizie sul vento che spazza tutto e rompe il ritmo. I Vincitori 2 Keniani prima della azzurre la Console. Senza vento (anzi senza bora!!) avrebbe fatto il P.B. Le gare continuano, siamo solo all´inizio della stagione.

Nessun commento

Powered by Blogger.