Sei titoli toscani per il settore maschile della Ginnastica Petrarca

Sei titoli toscani e tante qualificazioni alle finali nazionali per il settore maschile della Ginnastica Petrarca. La società aretina fa affidamento su una competitiva squadra di ginnastica artistica che, allenata da Stefano Violetti in collaborazione con Jacopo Pineschi e Leonardo Ercolani, sta vedendo emergere tanti giovani ragazzi capaci di imporsi a livello regionale e di far bene nei vari attrezzi tra corpo libero, volteggio, anelli, cavallo con maniglie, sbarra e parallele. Belle soddisfazioni sono arrivate nell’ultima prova del Campionato Toscano Silver che, nel programma all-around tra tutti gli esercizi, ha registrato i trionfi di Pietro Badini che si è laureato campione regionale nella Junior 1^ Fascia, e degli Allievi Luca Donati, Gabriele Mori e Alessandro Tarquini che hanno vinto rispettivamente nelle categorie Under12, Under13 e Under10. Alla gara hanno partecipato anche Valerio Lucariello tra gli Junior e Christian De Las Horas e Manuele Zarrella tra gli Allievi. Nel campionato regionale di Specialità, invece, gli atleti si sono messi alla prova nei singoli attrezzi e, al termine del torneo, sono riusciti ad esultare Alberto Artini (primo alla sbarra, secondo al corpo libero e terzo agli anelli) e Leonardo Corti (primo alle parallele e terzo agli anelli). Ognuno di questi ginnasti, inoltre, ha ottenuto la qualificazione per le fasi finali nazionali. Questo traguardo è stato raggiunto anche da Tito Mariottini negli Junior che ha gareggiato a Padova nella fase interregionale del più importante campionato Gold e che, arrivando quinto, ha meritato il pass per le finali tricolori in programma il 26 maggio. Nella stessa gara era presente tra gli Allievi A3 anche Mattia Boncompagni che ha ottenuto un buon sesto posto che non è stato però sufficiente per tenere in vita il sogno tricolore. «Siamo entusiasti del lavoro svolto - commenta Violetti. - I nostri atleti sono giovani e hanno poca esperienza agonistica, ma sono già in grado di far bene a livello regionale. Con questi bei risultati archiviamo i campionati toscani e ora indirizzeremo tutto il nostro impegno verso le prossime finali nazionali dove proveremo a conquistare qualche prestigiosa medaglia». La Ginnastica Petrarca, nel frattempo, ha archiviato anche i campionati italiani giovanili di ginnastica ritmica. La società aretina ha gareggiato a Pescara con Bianca Folegnani del 2006 che si è messa alla prova contro le migliori coetanee di tutta la penisola tra le Allieve A4 in un programma completo con palla, cerchio, nastro e clavette, riuscendo ad accedere alla finalissima della competizione e a chiudere all’undicesimo posto nazionale. L’atleta, cresciuta nella Ginnastica Riboli di Lavagna (Ge) e approdata nella Ginnastica Petrarca per compiere il salto di qualità agonistico, ha dimostrato talento, carattere e un’ottima tenuta di gara che la confermano tra le più promettenti ragazze del settore giovanile aretino e tra i punti fermi della squadra di serie A1.

Uffici Stampa EGV

Nessun commento

Powered by Blogger.