Un grande Alessandro Verre (CPS Professional Team) stacca tutti e vince in solitaria la 70^ Coppa Sportivi Montemarcianesi

70 COPPA SPORTIVI MONTEMARCIANESI di Km. 110 alla media di 37,721 Km/h
MONTEMARCIANO(AR).- In questo borgo del Valdarno Superiore che di recente ha inaugurato un Museo del Ciclismo dedicato ai corridori valdarnesi che nella storia del ciclismo sono stati e sono numerosi, si e' svolta un’attesa competizione juniores. Montemarciano e' la localita' di ottimi corridori come Rinaldo Nocentini (il piu' popolare), Francesco Failli, Marco Madrucci, Gabriele Franceschi e di altri. Oggi e' Gabriele Benedetti, azzurro della Work Service Romagnano, la squadra cara a Ennio Bongiorni, al presidente Massimo Levorato e diretta dai tecnici toscani Matteo Berti e Francesco Sarri, l'atleta piu' rappresentativo che l'anno scorso vinse la gara, mentre stavolta e' giunto terzo preceduto da Tiberi e dallo scatenato vincitore, Alessandro Verre che ha dato spettacolo lasciando gli avversari ad oltre un minuto e mezzo. Una vittoria che non si discute da parte del forte e brillante corridore del CPS Professional Team, al termine di una gara non facile con 107 partenti dei 151 iscritti (perche' tante defezioni?) e 64 arrivati. Detto di Verre superbo attore nel finale di questa Coppa Sportivi Montemarcianesi che ha festeggiato i 70 anni, ricordiamo il secondo posto dell'atteso Tiberi, ed il terzo del beniamino di casa Benedetti, mentre le prime piazze della classifica finale vedono ai primi posti anche Draghi e Fabbri.
ORDINE DI ARRIVO:
1° VERRE ALESSANDRO (CPS PROFESSIONAL TEAM BASILICATA A.S.D.)
2° TIBERI ANTONIO (TEAM FRANCO BALLERINI) a 1'32"
3° BENEDETTI GABRIELE (WORK SERVICE ROMAGNANO)
4° DRAGHI GUIDO (G.S. STABBIA CICLISMO) a 1'36"
5° FABBRI GIULIO (PITTI SHOES - CICLI TADDEI)
6° CIUCCARELLI RICCARDO (TEAM FALGIANI MARCO PANTANI ASD)
7° BAGLIONI ENRICO (G.S. STABBIA CICLISMO)
8° DEL NISTA ANDREAS (WORK SERVICE ROMAGNANO)
9° CARENZA ANTONIO (CPS PROFESSIONAL TEAM)
10° CONFORTI ALESSIO (G.S. STABBIA CICLISMO)

Antonio Mannori - www.italiaciclismo.net

Nessun commento

Powered by Blogger.