Il Ct Giotto centra i Play Off di serie B

Il Ct Giotto chiude al secondo posto la prima fase del campionato nazionale di serie B. La prima squadra maschile del circolo tennistico aretino è stata protagonista di un positivo percorso in cui ha primo messo in archivio la salvezza diretta e poi ha iniziato a lottare ai vertici della classifica, meritando l’accesso ai Play Off per la promozione in A2. Il gruppo capitanato da Alessandro Caneschi, forte di due vittorie consecutive contro Tc Crema e Ct Gaeta, si è presentato all’ultimo turno stagionale da capolista e ha fatto visita ai terzi del Tc 2002 di Benevento, dando vita ad un incontro dalle molte emozioni. La partita si è conclusa con un 4-2 a favore dei campani che ha cambiato il comando della classifica, con il Filari Tennis di Messina che è balzato al comando e il Giotto che si è dovuto accontentare di un secondo posto che è comunque valso la qualificazione per i Play Off. La squadra, formata da tanti ragazzi cresciuti proprio nel settore giovanile del circolo, è riuscita per il secondo anno consecutivo a raggiungere il traguardo degli spareggi per la promozione e ha così ribadito il valore di un gruppo particolarmente competitivo per la serie cadetta. Gli scontri per salire in A2 prenderanno il via già da domenica 17 giugno quando il circolo aretino ospiterà i sardi del Tc Margine Rosso, squadra dell’omonima località Margine Rosso del Comune di Quartu Sant’Elena (Ca) che ha chiuso il proprio girone al terzo posto. L’appuntamento è fissato per le 10.00 sui campi di via Divisione Garibaldi e prevede uno scontro secco il cui vincitore accederà al turno finale contro lo Junior Tennis Perugia, con gare d’andata e di ritorno fissate per il 24 giugno e l’1 luglio che decideranno la squadra promossa in A2. Il gruppo del Ct Giotto che è sceso in campo nel corso dell’ultima stagione di B e che sarà impegnato nei prossimi Play Off è formato da Alessio Bulletti, Riccardo Cecchi, Filippo Fratini, Andrea Pecorella, Federico Raffaelli, Marco Stancati e Luca Vanni. «La squadra di serie B ha vissuto una stagione positiva - commenta il direttore generale Jacopo Bramanti, - che ha permesso di accedere nuovamente ai Play Off. Il secondo posto finale ci permetterà di godere del vantaggio di giocare il primo turno degli spareggi in casa, dove potremo fare affidamento sulla vicinanza e sull’affetto dei nostri tifosi e dei nostri soci: l’invito è ad affollare le tribune del nostro impianto per assistere ad incontri tra gli atleti che si contenderanno la serie A2».

Ufficio Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento