Due medaglie aretine ai Campionati Toscani Assoluti di atletica

L’Alga EtruscAtletica va in vacanza archiviando una doppia medaglia. I Campionati ToscaniAssoluti di Firenze hanno rappresentato l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva e hanno visto scendere in pista alcuni dei migliori atleti provenienti da tutta la regione, tra cui era presente anche un gruppo di aretini che è stato capace di cogliere risultati di spessore come un argento, un bronzo e un doppio quarto posto. Il miglior piazzamento porta la firma di Chiara Salvagnoni del 2000 che, al primo anno negli Juniores, è riuscita a lasciare il segno anche nella massima categoria degli Assoluti, piazzandosi al secondo posto nel lancio del peso. L’atleta, tesserata per l’Atletica Firenze Marathon ma cresciuta nell’Alga EtruscAtletica e allenata da Fabio Forzoni al campo di atletica di Arezzo, si è confermata una delle grandi promesse italiane della sua disciplina, realizzando un lancio di 13.49 metri che si pone ad appena un centimetro dal minimo per partecipare ai Campionati Europei Juniores del 2019. Con questa prestazione, Salvagnoni ha dato seguito al recente bronzo vinto agli ultimi Campionati Italiani Juniores e ha migliorato ulteriormente il proprio record personale, denotando una costante crescita. La seconda medaglia è il bronzo conquistato da Marco Rosadini del 1992 nel salto triplo con 14.05 metri, con una prova di ottimo livello considerando che l’aretino ha ripreso a gareggiare da pochi mesi dopo una lunga pausa dall’attività agonistica in cui si era impegnato come tecnico del settore giovanile dell’Alga EtruscAtletica. Ai Campionati Toscani Assoluti si sono messe alla prova anche due giovani ragazze della categoria Allieve che hanno ben figurato tra i “grandi”: Giulia Mazzini del 2002 è arrivata quarta nei 100 piani con 12.50 secondi e settima nel salto in lungo con 5.32 metri, mentre Lisa Capacci del 2001 ha archiviato al quarto posto i 400 piani con 59.43 secondi. Questi positivi risultati chiudono la prima parte di annata dell’Alga EtruscAtletica che si proietta ora verso un finale di stagione particolarmente intenso in cui gareggerà con i suoi atleti di tutte le età in un ricco programma di gare che prenderà il via da settembre con i Campionati Italiani Assoluti di Pescara e che proseguirà con i Campionati Toscani Giovanili e con i Campionati Italiani Cadetti. «Ci congratuliamo con Salvagnoni - commenta Gloria Sadocchi, responsabile dell’agonistica dell’Alga EtruscAtletica, - che per la seconda volta in pochi mesi ha migliorato il proprio record personale e che è ad un passo dal qualificarsi per gli Europei, e con tutti gli altri atleti che hanno gareggiato ai Campionati Toscani Assoluti. Con questi bei piazzamenti archiviamo una prima parte di stagione soddisfacente con tanti ragazzi e ragazze che, nelle varie categorie, sono cresciuti e sono stati capaci di conquistare medaglie, testimoniando l’incessante crescita dell’atletica della città di Arezzo».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento