Il Chiani vince il 7° Torneo dei Paesi

Il Chiani conquista la settima edizione del Trofeo “Il Bastardo” battendo in finale l’Indicatore. In una gara ben giocata da entrambe le squadre è l’Indicatore a passare in vantaggio con Rufini, pareggio poi riacciuffato con La Ferla su rigore dal Chiani e, nei rigori finali, la rete dal dischetto di Rossetti regala per la quarta volta il titolo alla propria squadra. In una gran bella serata di calcio, cibo e divertimento il Chiani riconferma le qualità che lo hanno sempre contraddistinto negli anni a venire e riesce ad avere la meglio in Finale contro l’Indicatore. Davanti all’ottima cornice di pubblico del Villaggio Amaranto le due squadra hanno dato il meglio di sé per portarsi a casa il trofeo e, dopo un primo tempo in cui i rigori sembravano non esser tanto lontani, la ripresa ha lasciato con il fiato sospeso tutti sino all’ultimo. Si perché nel secondo tempo un rigore calciato da Rufini ha sbloccato la gara, ben respinto da Dringoli ma ribattuto a rete dal giocatore, e ha dato linfa vitale alle giocate dei ventidue in campo. Il pareggio siglato da La Ferla dopo pochi minuti è sintomo di quanto la gara sia stata giocata a viso aperto da ambo le squadre: Quadroni, Rubechini e Gerardini, top player per la categoria, hanno seminato tempesta nella ripartenze dell’Indicatore, viceversa La Ferla stesso con Scapecchi e Berti hanno più volte messo in difficoltà Poponcini e company. Alla fine, però, sono stati i tiri dal dischetto a decidere l’incontro, forse la sorte non avrebbe voluto scegliere una delle due squadre poiché hanno rispettivamente giocato bel calcio e creato occasioni a non finire, con quello finale di Rossetti che ha “punito” i due errori dell’Indicatore (parati da Dringoli). Nel terzo tempo, finita la gara, gli organizzatori del torneo hanno preparato l’ennesimo ottimo buffet con cibi provenienti dalla Fattoria di Rimaggio che insieme a Sogni&Relax, Estra, Conad e Impianti Eni di Pratesi hanno contribuito alla crescita del torneo procurando materiale destinato a tutte le squadre partecipanti. Infatti, oltre alla Coppa del Trofeo, a ogni paese è stata consegnato in egual misura un cesto ricco di viveri da utilizzare per eventuali cene volte a riunire il proprio gruppo di amici. Insomma è stata una festa dopo la gara di cui ricorderemo la conferma del Chiani come squadra da battere ogni anno, infatti dalla nascita del torneo su sei edizioni giocate i ragazzi sono riusciti a conquistare sei finali vincendone ben quattro! Complimenti anche all’Indicatore per l’ottimo Torneo disputato, la squadra ha dimostrato di avere oltre che dirigenti molto preparati anche grinta e carattere, premiati dal proprio paese col gran tifo in finale. Una menzione speciale va a Romano Grotti, grazie alla sua passione ci ha deliziati per il settimo anno consecutivo di un torneo che va in crescendo, ricco di ottimi giocatori e di tifosi che con continuità seguono il proprio paese.
TABELLINO FINALE
INDICATORE – CHIANI = 1-1 Rigori 4 -5
INDICATORE: Garbinesi Lorenzo, Caneschi Alessandro, Gerardini Filippo, Guerrini erik, Poponcini Jacopo, Quadroni Michael, Rubechini Stefano, Rufini Cristian, Tenti Marco, Torzoni Claudio, Torzoni Diego. A disposizione: Bonci Diego, Di Palma Giuseppe, Franchini Marco, Giovannini Nicola, Manni Michele, Perrino Riccardo, Rubechini Andrea, Tenti Fabio. Dirigenti: Palmarozza, Pitti, Lazzeroni, Ferrini.
CHIANI: Dringoli Emanuele, Arapi Claidi, Bernardini Michele, Berti Alessio, Borri Marco, Capaldini Riccardo, Caroti Mirco, Guidelli Giampiero, La Ferla Andrea, Scapecchi Sauro, Rossetti Stefano. A disposizione: Bartolini Francesco, Borgogni Filippo, Passarella Luca. Dirigenti: Patrussi, Carnesciali, Cherici.
ARBITRO: Sig. Franchini Simone – 1° Assistente Lozzi Alessandro/2° Assistente Martinelli Andrea.

Redazione Uisp
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento