Toscana Futsal Awards. Tre premi per il Terranuova Traiana

Si è svolta lunedì sera la quarta edizione dei Toscana Futsal Awards. Per l’edizione 2018 il premio più ambito del calcio a 5 toscano ha cambiato location, trasferendosi da Villa Fiorelli al tempio del futsal: il Palazzetto dello Sport Estra Forum di Prato. Ad ospitare l’evento sono stati gli spazi verdi intorno alla struttura, mentre la premiazione vera e propria si è svolta all’interno dell’impianto. Premiati i capocannonieri dei campionati regionali, le targhe speciali e le cinquine delle nomination delle varie categorie in lizza: Serie B maschile, C1, C Femminile, C2, D, Under 19, Juniores e Allievi. Per ogni categoria erano nominati i cinque migliori, allenatori, portieri e giocatori, votati dai capitani e gli allenatori delle squadre partecipanti ai campionati. Il Terranuova Traiana dopo aver vinto a mani basse da imbattuto il campionato di serie D e aver ottenuto la promozione in C2, grazie a 14 vittorie e 2 pareggi in 16 gare disputate, con 97 gol fatti e 36 subiti, ha portato a casa tre statuette. Il premio per il miglior giocatore del girone B di serie D è andato a Claudio Iannicelli che, grazie ai suoi 26 gol in 14 presenze, si è portato a casa anche il premio per il capocannoniere del campionato, a cui vanno aggiunte 9 reti in 6 gare di coppa Toscana. A mister Andrea Guerritore è andato invece il premio di miglior allenatore del campionato che ha visto trionfare i biancorossi senza discussioni. Terranuova Traiana che per altro ha sfiorato l’accoppiata coppa-campionato arrendendosi solo in finale, persa 4-2. Adesso dopo le meritate vacanze si potrà iniziare a pensare alla prossima stagione, il cui campionato dovrebbe iniziare venerdì 14 settembre e prevedere due gironi da 14 squadre ciascuno.

Francesco Pianigiani
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento