RR Retail Galli San Giovanni, il roster per la stagione 2018/19

Mancano pochi giorni all'inizio della stagione 2018/19 per la RR Retail Galli San Giovanni, con le prime sedute di allenamento fissate per il prossimo 27 agosto e ormai è delineato il roster con cui la formazione valdarnese affronterà gli impegni del nuovo campionato di serie A2. Rispetto all'eccellente annata 2017/18, che ha visto la compagine allenata da William Orlando condurre un torneo di vertice, nell'organico si segnalano diverse conferme ma anche importanti novità. Partiamo proprio dai nuovi arrivi. Lo slot da straniera sarà occupato da Macarena Rosset, guardia/ala argentina (con doppia cittadinanza italiana) di 178 cm. La 27enne di Buenos Aires torna in Italia dopo una stagione spesa tra Spagna e Argentina, portando in dote la sua esperienza internazionale, la sua capacità di ricoprire più ruoli sulle due metà campo e i circa 15 punti di media che hanno contraddistinto i suoi 3 anni e mezzo di carriera italiana. Punto fermo della nazionale sudamericana, sarà impegnata nel mese di settembre nei Mondiali di Tenerife e quindi si aggregherà alle compagne al termine della rassegna iridata. Da Umbertide arriva Angela Dettori, ala di 181 cm nata il 4 febbraio 1996 a Sassari. Cresciuta cestisticamente a Cagliari, prima alla Virtus e poi al Cus, con il quale ha anche assaggiato l'A1 a 17 anni, nelle ultime 4 stagioni è stata sempre protagonista di ottimi campionati, con la ciliegina sulla torta del double promozione/Coppa Italia centrato nel 2015/16 a Broni. L'ultima annata a Umbertide l'ha vista autrice di quasi 9 punti a partita, con il 33% dalla lunga distanza. Altro innesto importante sarà quello di Lucia Di Costanzo, lunga di 184 cm proveniente da Campobasso, che porterà la sua solidità e la sua esperienza sotto canestro. Nata a Pomigliano d'Arco il 14 aprile 1992, formatasi cestisticamente nella formazione della propria città e nel College Italia, nel 2010 ha fatto parte della nazionale under 18 capace di vincere l'Europeo di Poprad, disputando la stagione seguente anche il campionato del mondo U19. Nelle stagioni successive si divide in doppio tesseramento tra Napoli e Stabia, per poi giocare a Selargius, Civitanova Marche e ancora a Castellammare, facendosi sempre apprezzare per la presenza in campo, per le doti a rimbalzo e per l'apporto alla squadra. Nell'ultima stagione, caratterizzata anche da alcuni problemi fisici, ha comunque fatto registrare più di 5 punti e 5 rimbalzi a partita. Un talento cristallino e giovanissimo è quello di Lucia Missanelli, nata il 13 luglio del 1998, in arrivo da Forlì. Con più di 12 punti e 6 rimbalzi di media, è stata tra le massime protagoniste della salvezza centrata dalla compagine romagnola, nonché della cavalcata nel campionato U20 concluso al secondo posto dietro soltanto a Venezia. Guardia/ala di 178 cm, Missanelli ha iniziato a giocare a basket dopo aver praticato ginnastica e tennis da piccola, mettendosi fin da subito in luce con la maglia di Ferrara, nelle cui fila ha esordito e siglato i primi punti in A2 a 15 anni, meritandosi anche varie convocazioni nelle rappresentative azzurre giovanili. Completa il gruppo dei nuovi arrivi Francesca Orsini, ala/pivot toscana di Pontedera classe 1995, proveniente dalla Virtus Cagliari nelle cui fila all'esordio in A2 è stata una delle rivelazioni della stagione, chiusa con oltre 10 punti e 6 rimbalzi di media a partita. Dopo l'esperienza sarda, Orsini torna nella sua regione, dopo essere stata per anni protagonista del campionato di serie B, da ultimo con la maglia della Nico Basket nel 2016/17, stagione chiusa con 16 punti di media e il titolo di MVP in Coppa Toscana. Questi cinque volti nuovi vanno ad aggiungersi alle atlete confermate dalla passata stagione. Vestirà ancora la casacca RR Retail Sara Innocenti, tornata a casa lo scorso anno per portare fosforo e intensità nel ruolo di play; così come resteranno Maria Lazzaro, Eleonora Galli, Giulia Veneri e Laura Gabbrielli, che dopo l'ottimo impatto con la realtà dell'A2 avuto nell'ultimo campionato, continueranno il loro percorso di crescita nella squadra della propria città. Accanto all'importantissimo contributo sul parquet, con la loro presenza trasmetteranno i valori e l'attaccamento a una maglia che hanno indossato per tutta la loro carriera. Dopo aver esordito in A2 lo scorso anno e aver fatto vedere ottime cose nei minuti a loro disposizione, le giovani classe 2000 Carolina Valensin e Clara Argirò da quest'anno faranno parte ancor di più a pieno titolo della rosa della prima squadra, per proseguire nel cammino di miglioramento e mettere in mostra la freschezza del loro talento. Altre tre giocatrici protagoniste del bel percorso dell'under 18 del 2017/18, capace di vincere il titolo regionale toscano e arrivare fino all'interzona di Roma a un passo dalla qualificazione alle finali nazionali, saranno aggregate alla prima squadra per la fase di preparazione e poi durante la stagione resteranno in doppio tesseramento con la formazione di serie C. Si tratta di Edy Viticchi (che ha già debuttato in A2 contro Palermo lo scorso anno), Viola Caneschi e Caterina Favilli, pronte ad apprendere il più possibile da questa esperienza.

Matteo Romanelli
Ufficio Stampa RR Retail Galli San Giovanni
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento