Bella vittoria dell’Arezzo FA in trasferta a spese del Capolona Quarata (0-1)

CAPOLONA QUARATA: Barbagli, Magnani (Fani), Scartoni, Bruni G.,Lucherini (Fantoni), Menchini, Ferrini, Marinelli, Bruni F., Santini, Marraghini (Fabbriciani L.) A disposizione: Lottini, Fabbriciani G., , Daveri, Bartolini All.Giommoni
AREZZO F.A.: Scasciafratti, Lazzerini, Melani (Zougui), Pellicanò, Vedovini,Tenti, Koffi (Tizzi), Bardelli, Sodiq (Mactar), Nicotra (Dembelè), Zerbini (Amatucci) A disposizione : Magi All. Paolo Tirinnanzi
Arbitro: Raciti di Firenze
Reti: Dembelè 84’
CHIASSA SUPERIORE – Buona la prima! La squadra di Paolo Tirinnanzi riesce a sfatare il tabù del ko nella prima giornata ed espugna meritatamente il campo del Capolona Quarata vincendo per 1 a 0 grazie ad una rete messa a segno da Dembelè dopo pochi minuti che viene messo in campo (84’). Un successo che non fa una piega perché gli accademici, pur non ancora al top creano comunque buone occasioni per segnare senza nulla concedere agli avversari che non hanno quasi mai transitato dalle parti di Scasciafratti chiamato ad intervenire in una sola occasione nell’arco di tutti i 95 minuti dell’incontro. L’unica occasione per i locali è in avvio di gara quando al 2’a seguito di una palla svirgolata, Bruni F. impegna Scasciafratti che alza sopra la traversa. Per il resto solo tentativi veillitari che non impensieriscono più di tanto il reparto arretrato accademico. Grande occasione per gli accademici al 14’ quando Sodiq va via bene in velocità ed effettua un tiro a girare che va fuori di poco. Al 30’ Koffi si involasulla destra e crossa un bel pallone deviato in angolo sugli sviluppi del quale Vedovini calcia la sfera che sorvola la traversa. Nel finale di tempo ancora una opportunità per la squadra di mister Tirinnanzi. Fallo sulla ¾ ai danni di Nicotra che poi batte la punizione con pallone che sorvola il montante sinistro della porta del Capolona. Anche nella ripresa la musica non cambia con gli accademici che fanno la gara sfruttando anche una migliore condizione rispetto agli avversari. Al 1’ Koffi innesca bene Sodiq che da ottima posizione non inquadra la porta e spedisce il pallone fuori. All’11’ Nicotra da centro area spedisce alto sopra la traversa vanificando un’ottima occasione da rete. Al 15’ ancora accademici in pressione con Sodiq che dalla destra manda sopra la porta difesa da Barbagli. Un minuto dopo Nicotra accelera sulla destra e serve Pellicanò il cui tiro non impensierisce l’estremo difensore del Capolona. Poi il vvalzer delle sostituzioni da cui si avvantaggia ulteriormente l’Academy. Al 36’ Amatucci ben servito a centro area calcia però senza convinzione sul portiere. E’ l’epilogo verso la rete che arriva al 38’ con Dembele che lanciato sulla sinistra si accentra in area e scocca un tiro di precisione alla destra del portiere impossibilitato ad intervenire. E' i’ goal che decide l’incontro vinto meritatamente dagli accademici che ora guardano con fiducia alla gara di Mercoledì in Coppa con il Piandiscò e poi sempre tra le mura amiche alla gara di campionato di domenica con lo Spoiano.

US Arezzo Football Academy
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento