Finisce in parità il derby della Valdichiana

Al termine di un derby lottato e a tratti anche ben giocato, il Foiano non riesce a portare a casa l'intera posta, anzi rischiando nel recupero la beffa fotocopia della gara contro il Signa di sette giorni fa; c'è voluto un grande Cristofoletti per evitare dopo l'1-1 dell'88' la sconfitta con una super parata su Bucaletti, ma sarebbe stato veramente troppo, in quanto la squadra di Camilletti ha gestito molto bene la gara, trovando il vantaggio a metà del primo tempo ed avendo il demerito solo di non averla chiusa quando ne ha avuto la possibilità. Passando alla cronaca del match, disputato davanti a circa 300 spettatori, il Foiano doveva rinunciare ai soliti noti, quali Monaci, Zacchei, Gorelli e Goracci, con mister Camilletti che confermava in blocco l'11 iniziale della precedente gara, mentre tra le fila castiglionesi inizialmente si accomodava in panchina l'ultimo arrivo Bartolini, con in campo Bucaletti che faceva coppia con Nocentini e con il grande ex Cristian Casini; partenza sorniona della compagine ospite, che al 4' con una rapida ripartenza andava vicina al gol con Lorenzo Vichi che su un passaggio di Pasqui cercava il pallonetto su Poponcini, ma la sfera finiva di poco alta sopra la traversa. Tre minuti dopo sull'altro fronte ci provava il pericolo pubblico numero uno Bucaletti, ma il tiro del n°7 gialloviola finiva sull'esterno della rete; al 13' cross di Francesco Vichi dalla sinistra, in mezzo all'area svettava Khtella, ma la sfera finiva fuori di poco. Al 27' il Foiano passava in vantaggio, quando Francesco Vichi lavorava un ottimo pallone ed appoggiava a Scortecci, il quale con un destro non irresistibile dal limite dell'area superava Poponcini e mandava la palla ad insaccarsi sotto la traversa per lo 0-1; la Castiglionese, perso poco dopo la mezz'ora pure Tenti per infortunio sostituito da Papa, al 34' costruiva un accenno di reazione, ma il tiro di Bucaletti in girata, finiva fuori dallo specchio. Un minuto dopo ci provava di nuovo la squadra amaranto, ma il tiro del vispo Lorenzo Vichi appena deviato finiva fuori di poco, con il primo tempo che finiva così sul minimo vantaggio degli uomini di Camilletti; la ripresa si apre con i medesimi 22 che minato il primo tempo ed al 47' una punizione del solito Bucaletti viene disinnescata con bravura in tuffo dall'ottimo portiere amaranto. Al 61' si riaffaccia in avanti la compagine foianese, quando Mostacci ci prova dal limite, ma il suo tiro viene bloccato da Poponcini in tuffo, mentre al 66' su lancio dello stesso n°10 respinto in malo modo da Mirko Cirelli, Scortecci non si accorge del portiere fuori dai pali e gli tira debolmente tra le braccia; ben più pericolosa la compagine amaranto all'83' quando Khtella serve De Pasquale solo davanti al portiere, ma il tiro del n°8 finisce addosso a Poponcini e quindi in angolo. E' il preludio alla beffa che arriva all'88' quando su un angolo dalla destra, Bartolini da vero rapace d'area di rigore tocca superando Cristofoletti, fissando il punteggio sull'1-1 e facendo esplodere il pubblico di fede gialloviola; passa nemmeno un minuto ed il Foiano sotto shock rischia la sconfitta, qaundo Bucaletti sorprende con un inserimento centrale la difesa, ma trova sulla sua strada un grandissimo Cristofoletti a dirgli di no, restituendo così il punto buttato via la domenica precedente sull'assurdo retropassaggio di Fabbrini contro il Signa.
PAGELLE:
CRISTOFOLETTI: 7,5 Riscatta in pieno l'harakiri sul sanguinoso retropassaggio di Fabbrini contro il Signa, con due parate degne di un portiere di categoria.
MINGIANO: 6,5 Sia da esterno che sopratutto da centrale, dimostra di essere sulla buona strada per tornare sui livelli della fine dello scorso campionato.
FRANCESCO VICHI: 6,5 Mette in mostra una costanza di rendimento encomiabile, con prestazioni sempre all'altezza ed una sicurezza ormai da veterano.
FABBRINI: 8 Prestazione monstre, con chiusure sempre puntuali ed efficaci, senza mai strafare e con una scelta di tempo sempre azzeccata.
DE LUCA: 6 Gioca una gara sufficiente, tenendo a bada un comunque veloce Casini e dimostrando di essere in crescita, soprattutto nella ripresa.
SCORTECCI: 7 Anche l'ex Sinalunghese e Colligiana sta crescendo, sia come gestione del pallone che come condizione atletica, con la cilegina del gol che aveva illuso fino all'88' gli amaranto.
PASQUI: 6 Prestazione di buon livello da falso nueve del ragazzino di Civitella, che tiene bene palla e fa salire la squadra.
DE PASQUALE: 6,5 Lampi dei del vero De Pasquale al cospetto di un centrocampo muscolare, con corsa e gestione della palla sempre giuste, ma deve ancora migliorare davanti alla porta.
KHTELLA: 5,5 Schierato da esterno, risulta un pò avulso dal vivo della manovra e poco cercato dai compagni.
MOSTACCI: 7 Solita gara tutta muscoli e garra del "Principino" amaranto, bravo nella lotta e pure nel governare la sfera, provando a volte la sortita in avanti. 76' Formichi: sv
LORENZO VICHI: 6,5 Altra prestazione molto buona del n°11 amaranto, che corre finchè ce ne ha e da l'anima in campo. 80' Fabianelli: sv

M. Zacchei
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento