Nella prima partita ufficiale di questa stagione, i ragazzi di Mister Giusti non riescono a violare la porta del Subbiano

Dopo un primo tempo giocato a ritmi non sostenuti da ambo le parti, con appena un paio di conclusioni da fuori di Pallanti prima e Bianconi poi che non impegnano i due estremi difensori, nella ripresa si alzano i ritmi e gli arancioni vanno più volte vicini alla marcatura. Dopo due minuti del secondo tempo, è Petica che conclude di prima intenzione dopo traversone dalla sinistra, ma il pallone termina a lato. Al cinquantunesimo, è Bianconi, di testa, sempre su palla proveniente dalla sinistra, a sfiorare l' incrocio; due minuti dopo, Porricelli scende sempre sulla sinistra, ma il pallone crossato viene deviato in corner. Continua il forcing della squadra di casa e dal settantatreesimo all' ottantaquattresimo sono cinque le occasioni per segnare: prima, è Porricelli a concludere alto sulla traversa, due minuti dopo, un fendente di Fabbro sfiora l' incrocio, al settantanovesimo è Morvidoni di prima intenzione, di sinistro, a mandare a lato, un minuto dopo è Rossi, con un sinistro a giro a far gridare al goal, ma Lancini compie un grande intervento, deviando il pallone, mentre all' ottantaquattresimo è Porricelli ad involarsi sulla destra, ma il suo traversone dal fondo non viene raccolto per questione di centimentri da Fabbro. Solo all' ottantasettesimo, il Subbiano si fa pericoloso, ma una conclusione di prima intenzione di un attaccante gialloblu viene salvata da un difensore arancione. Tre minuti di recupero non sono sufficienti a cambiare il risultato. Da segnalare, nel primo tempo, l' uscita per infortunio, al venticinquesimo, di Barbagli. Nel complesso, una discreta prestazione da parte dei ragazzi di Giusti che domenica prossima andranno in trasferta contro il Chiusi dell' ex Enrico Testini. Questo, l' undici iniziale sceso in campo: Caneschi, Duri, Pilleri, Nikolla, Barbagli, Tammariello, Petica, Morvidoni, Porricelli, Ceccagnoli, Bianconi. A disp.: Canapini, Tanganelli, Bocciolini, Agostini, Crocini, Rossi, Fabbro, Nandesi, M., Ferraro. Nel primo tempo, è subentrato Tanganelli per Barbagli, nella ripresa, Agostini per Nikolla, Fabbro per Bianconi e Rossi per Petica.

ASD Cortona Camucia Calcio
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento