Prime risposte per coach Venturi nell'amichevole con Virtus Siena dai ragazzi della Fides targata Gold

Risposte molto positive considerando i carichi di lavoro sostenuti in questi primi 10 giorni di preparazione con doppie sedute di allenamento. Pur con un roster ridotto all'osso, in panchina con 2 2002 e ben 3 2003, per alcuni infortuni di lunga data, Bonciani che ha ripreso la preparazione a parte in attesa del via libera per rientrare in gruppo, di Batistini, caviglia, Masciadri, motivi di lavoro, la Fides mette a dura prova le certezze della ben più quotata Virtus con Yerandi e Malatesta sugli scudi ben supportati da Sereni, limitato anche da una piccola contrattura alla schiena, Caponi, Masini, Baldini e Neri. Poi le rotazioni in casa Fides fanno aumentare il divario con la Virtus,come ipotizzabile,ma lasciando coach Venturi soddisfatto di quanto visto in campo. Ecco le sue parole: "ho visto i miei ragazzi molto bene se pur ancora appesantiti dai carichi imposti dal nostro preparatore atletico Alessandro Staderini, qualcuno ancora un po' in ritardo ma tutti sulla strada giusta per presentarsi pronti per l'inizio del campionato. Abbiamo introdotto delle cose nuove rispetto alla passata stagione e queste amichevoli ci servono proprio per assimilarle. Stiamo inserendo in squadra anche i ragazzi del 2002 ed alcuni 2003 reduci dalle Finali Nazionali Under 16 dello scorso Giugno a cui ero presente anche io proprio in vista di questi inserimenti, sto parlando di Alessandro Brandi, Leonardo Porri, Marko Hasanaj, Alberto Malatesta, Andrea Caponi, oltre all'ormai "veterano" per la prima squadra Filippo Sereni, sono sicuro che nel lungo e difficile campionato di Gold che ci apprestiamo ad affrontare ci torneranno molto utili. Ora un giorno di riposo e poi da lunedì riprenderemo la preparazione in vista dell'amichevole di mercoledì a casa Sba dove contiamo di recuperare Batistini e Masciadri e poi in vista dell'esordio ufficiale Sabato sera con la prima partita del girone di Coppa Toscana contro Terranuova/Galli. Con la società sappiamo benissimo dove dover intervenire per rafforzare questa squadra, ci mancano ancora due elementi, ma so benissimo che sta facendo di tutto per accontentarmi e la ringrazio per questo, ma non abbiamo fretta, vogliamo trovare elementi che possano inserirsi bene nei nostri giochi e che sposino il progetto che la società sta portando avanti da qualche anno con i ragazzi provenienti dal settore giovanile. Ringrazio infine la società Virtus Siena per l'occasione che ci ha dato di confrontarci con loro. " La Fides torna quindi da Siena sconfitta, era del tutto pronosticabile, ma con ancora maggior fiducia e certezze. Dopo Arezzo ancora una serie di amichevoli, ad intervallare le partite di Coppa Toscana con Castel Fiorentino e Costone Siena, con Valdambra, Prato, Polisportiva Galli e molto probabilmente ancora Virtus Siena a fine settembre per poi calarsi nel campionato. Intanto lunedì presentazione della squadra in Piazza Varchi alle ore 21:00 all'interno dei festeggiamenti per le feste del Perdono con consegna da parte del Dottor Notaro, già presidente della Fides, di un'opera del pittore Maximilian Ciccone con i ritratti del ragazzi protagonisti della splendida cavalcata della passata stagione culminata con la vittoria ai playoff del campionato di C Silver.

Us Fides Montevarchi
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento