Andrea Piccini a Portimao per l’ultimo round Michelin Le Mans Cup 2018

Ultimo atto della Michelin Le Mans Cup 2018 all’autodromo internazionale dell’Algarve, in Portogallo, dove si correrà nella mattinata di domenica 28 ottobre. Sui 4692 metri del circuito di Portimao, Andrea Piccini e Claudio Schiavoni hanno importanti obiettivi da conseguire al volante della Ferrari 488 Gt3 del team Kessel Racing, anche se per quanto riguarda l’assegnazione del titolo il discorso è chiuso già dalla precedente tappa di Spa Francorchamps, con il meritato trionfo di Giacomo Piccini, fratello di Andrea e di Sergio Pianezzola, anche loro su Ferrari 488 e anche loro portacolori del team Kessel Racing. Andrea e Claudio sono infatti terzi in classifica generale, con 13 punti di distacco dalla coppia composta da Maurizio Mediani e Christoph Ulrich, ma con Marco Cioci e Piergiuseppe Perazzini a sole 4 lunghezze di ritardo. “Da una parte, dobbiamo assolutamente difendere la terza posizione in campionato, che per noi sarebbe senza dubbio già un risultato positivo – ha dichiarato Andrea Piccini – mentre dall’altra, anche se 13 punti non saranno facili da recuperare, spingeremo fino alla fine per cercare di sopravanzare Maurizio Mediani e Christoph Ulrich e conquistare la seconda posizione in classifica. Claudio è molto cresciuto nel corso della stagione e questo fa sì che avremo le carte in regola per puntare a un bel risultato nella gara finale”. La classifica attuale del Michelin Le Mans Cup: Giacomo Piccini e Sergio Pianezzola 112 punti; Christoph Ulrich e Maurizio Mediani 77, Andrea Piccini e Claudio Schiavoni 64, Marco Cioci e Piergiuseppe Perazzini 60.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento