Importante vittoria nei minuti di recupero

Risultati:
ALL. GV. DICOMANO N.S.P. CHIUSI 2-1
CASTELNUOVESE BIBBIENA 1-0
CHIANTIGIANA M.M. SUBBIANO 1-1
FIRENZE OVEST MAZZOLA VALDARBIA 1-0
MONTALCINO CORTONA CAMUCIA C. 1-1
SOCI CASENTINO AUDAX RUFINA 2-0
SPORT CLUB ASTA PONTASSIEVE 1-1
TERRAN. TRAIANA ARNO CGN. LATERINA 3-0
Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano
Castelnuovese Sorelli, Oscari, Baldi M., Mugnai, Lanzi (31° st Leggiero), Massi, Sangalli (31° st Rigacci), Corsi, Angelotti, Mecocci (1° st Chisci), Benucci A disposizione: Giachi, Agnoletti, Zaccagnini, Boninsegni, Borsi, Simoni Allenatore: Riccardo Mussi
Bibbiena Santicioli Guerri, Paoli, Fabbrini, Frijio, Magnanensi, Malentacca, Venturi, Mengoni, Falsini (31° st Borsi), Andreini, Galantini (40° st Testi) A disposizione: Magni Vannini, Cellai, Baglioni, Sacrestano, Fata, Tanci Allenatore: Fabrizio Innocenti
Arbitro: Davide Ammannati della sezione di Firenze Assistenti: Christian Giannetti e Zenel Lamaj della sezione Valdarno
Marcatore: 46° st Benucci (C)
Ammoniti: 28° pt Magnanensi (B), 40° pt Malentacca (B), 13° st Mengoni (B), 29° st Sangalli (C)
Espulsi: 47° st Innocenti (mister Bibbiena), 48° st Galantini (B) dalla panchina, 52° st Mussi (mister Castelnuovese)
Angoli: 8-4 per la Castelnuovese
Recupero: 1′ (primo tempo), 8′ (secondo tempo)
Con una rete di Benucci nei minuti di recupero la Castelnuovese di Riccardo Mussi torna alla vittoria al termine di una gara molto intensa sul piano fisico contro un avversario molto ostico a dispetto della sua attuale posizione di classifica. La partita inizia subito a gran ritmo con gli ospiti più intraprendenti dei locali. All’11° minuto la prima conclusione degna di nota. Azione di Falsini sulla destra, la palla finisce a Galantini che si accentra e calcia di esterno sinistro dal limite dell’area, una conclusione che si perde sul fondo. Con il trascorrere dei minuti gli uomini di Mussi prendono il controllo della gara e al 19° vanno vicini alla segnatura. Azione sulla destra Benucci-Angelotti, passaggio a Mecocci che salta un avversario e arriva al tiro: un gran bolide di sinistro a cui Santicioli Guerri risponde alla grande deviando in angolo. Dalla seguente azione d’angolo nuovo pericolo per la porta casentinese: cross di Mecocci per l’inserimento di Sangalli a cui però non riesce la deviazione vincente. Al 27° Mecocci pennella in area per Matteo Baldi che, all’altezza dell’area piccola, non trova la direzione della porta. Sul proseguo dell’azione ancora Mecocci per la testa di Sangalli, palla schiacciata in terra e parata di Santicioli Guerri. Al 39° la migliora occasione per il Bibbiena: break di Falsini, palla in area per Galantini che, all’altezza del dischetto, calcia la palla sul fondo. Si va al riposo sul punteggio di 0-0. Inizia il secondo tempo con la Castelnuovese che spinge sull’acceleratore. Al 2° minuto, su un’azione nata da un calcio d’angolo di Angelotti, il neo-entrato Chisci colpisce di testa un suggerimento di Mugnai ma il tiro è troppo centrale e l’estremo difensore casentinese riesce a deviare. Al 5° pallonetto in area di Oscari e spettacolare rovesciata di Benucci parata da Santicioli Guerri. Al 13° insidiosa punizione di Sangalli sul secondo palo, la difesa ospite si salva in angolo. La pressione amaranto si attenua e il Bibbiena prova a rendersi pericoloso esponendosi però alle veloci ripartenze amaranto. Al 34° Massi si invola sulla destra lanciato da Benucci, il capitano amaranto entra in area e serve l’accorrente Mugnai che calcia forte ma alto. Sfuma così una clamorosa occasione da rete per i locali. La stanchezza comincia a farsi sentire ma la Castelnuovese ha ancora voglia di vincere. Al 45° azione insistita dei valdarnesi, rovesciata di Angelotti, respinta corta della difesa e conclusione forte e angolata di Oscari sulla quale Santicioli Guerri compie un miracolo deviando in angolo. Il gol è nell’aria. Dalla bandierina Corsi mette in mezzo, Falsini allontana di testa, Rigacci rilancia in area dove Benucci controlla di destro, evita un compagno e infila la porta casentinese con un preciso rasoterra. Veementi le proteste ospiti per un presunto fuori-gioco di Benucci. Vengono allontanati dal campo l’allenatore Innocenti e il giocatore Galantini da poco sostituito. Finale convulso. Al 52° viene espulso anche il mister amaranto Mussi per proteste. Si arriva al 53° con una punizione per il Bibbiena. Tutti in area ma la difesa amaranto respinge e subito dopo arriva il fischio finale del signor Ammannati della sezione di Firenze. I giocatori della Castelnuovese possono così festeggiare un’importante vittoria tra gli applausi del Luca Quercioli.
Domenica prossima trasferta a Monteroni d’Arbia in casa del Valentino Mazzola.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento