La Ginnastica Petrarca verso il nuovo campionato di A

La Ginnastica Petrarca è pronta per il nuovo campionato di serie A di ginnastica ritmica. Dopo l’ottimo sesto posto ottenuto nel 2017, la società aretina si appresta a vivere la terza stagione consecutiva nella massima competizione italiana che prenderà il via sabato 13 ottobre a Forlì e che si concluderà sabato 15 dicembre con la prova casalinga di Sansepolcro che assegnerà il titolo italiano. Nel mezzo sono previste altre due giornate il 3 novembre a Desio e il 24 novembre a Fabriano, per un totale di quattro gare che vedranno eccezionalmente impegnate venti squadre di tutta la penisola: in questa stagione, infatti, A1 e A2 sono stati unite in un solo torneo in vista della riforma dei campionati del 2019. Le prime dodici della classifica avranno accesso alla nuova A1 che il prossimo anno inizierà a gennaio, mentre le restanti otto andranno a comporre la futura A2. Ogni gara vedrà le singole formazioni impegnate in cinque esercizi a corpo libero e con attrezzi (fune, cerchio, palla, clavette e nastro), con la somma dei punteggi che permetterà di stilare le graduatorie finali. La Ginnastica Petrarca scenderà in pedana con una squadra ringiovanita e con alcune atlete esordienti che saranno impegnate nell’arco delle quattro prove per garantire loro un’occasione di crescita in una cornice di eccezionale prestigio in cui confrontarsi anche con le ginnaste della nazionale recentemente protagoniste ai mondiali di Sofia. Un fondamentale apporto in termini di esperienza sarà garantito da Maria Vilucchi, Beatrice Fioravanti e Asia Massetti, le tre veterane della squadra che da anni sono impegnate nei massimi palcoscenici nazionali, mentre hanno già maturato esperienze in A le giovanissime Anita Adreani e Bianca Folegnani. Tra i nuovi innesti sono previsti quelli di Chiara Farina e di Sofia Mortimer, oltre che di Alessia Starace che è arrivata in prestito dalla Ginnastica Fabriano. Come consueto, infine, la squadra sarà rinforzata anche dall’innesto di una ginnasta straniera che, forte di un bagaglio internazionale, vestirà i colori della Ginnastica Petrarca e porterà il suo contributo nel corso delle quattro gare. Ad allenare questo gruppo è uno staff tecnico ormai collaudato e che lavora insieme da anni, formato da Irene Leti, da Elena Zaharieva, da Federica Peloso e dalla coreografa Stefania Pace. «Dopo il sesto posto del 2017 - commenta Leti, responsabile della ritmica della Ginnastica Petrarca, - l’obiettivo è di muovere un nuovo passo in avanti. Per riuscirvi abbiamo deciso di rinnovare piena fiducia nelle atlete del settore giovanile, con l’innesto di alcune giovani che vivranno le emozioni della loro prima esperienza in A e che ci permetteranno di iniziare a lavorare anche in vista del futuro».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento