Pareggio a Monteroni d’Arbia per la Castelnuovese

Risultati 6a Giornata
ARNO CGN. LATERINA ALL. GV. DICOMANO 1-5
AUDAX RUFINA SPORT CLUB ASTA 4-3
BIBBIENA TERRAN. TRAIANA 1-3
CORTONA CAMUCIA C. FIRENZE OVEST 1-1
M.M. SUBBIANO MONTALCINO 1-0
MAZZOLA VALDARBIA CASTELNUOVESE 2-2
N.S.P. CHIUSI SOCI CASENTINO 0-1
PONTASSIEVE CHIANTIGIANA 2-0

Mazzola Valdarbia Cicino, Sheganaku, Tosoni, Ejupi, Machetti, Batoni, Lorenzetti E., Guerrera, Palumbo, Violetta, Rustici A disposizione: Lorenzetti E., Paradisi, Bueti, De Iorio, Torricelli, Nasoni, Paliotti, Viti, Bari Allenatore: Iuri Pezzatini oggi squalificato e sostituito in panchina da Emiliano Pacini
Castelnuovese Sorelli, Oscari, Baldi M. (Leggiero), Mugnai, Simoni, Lanzi (Rigacci), Sangalli, Corsi, Chisci, Angelotti, Benucci A disposizione: Giachi, Agnoletti, Grazzini, Boninsegni, Borsi, Massi, Bighellini Allenatore: Riccardo Mussi oggi squalificato e sostituito in panchina da Mirko Nannucci
Arbitro: Niccolò Monti della sezione di Firenze Assistenti: Razvan Ionut Ciuca della sezione di Firenze e Ilona Chernenkova della sezione di Piombino
Marcatori: 2° pt Angelotti (C), 43° pt Violetta, rig. (MV), 11° st Chisci (C), 23° st Rustici (MV)
Ammoniti per la Castelnuovese: Baldi M., Oscari, Simoni
Nota: al 35° pt Sorelli para un calcio di rigore a Guerrera.
La Castelnuovese di Riccardo Mussi esce con un pareggio dallo stadio Lido Gagliardi di Monteroni d’Arbia. Amaranto in vantaggio dopo 2 minuti con Angelotti che, superata di poco la linea di centrocampo, vede il portiere locale un po’ fuori dai pali e lo supera con un gran tiro a scavalcare. Al 35° viene concesso un calcio di rigore al Mazzola Valdarbia in seguito ad un intervento falloso di Mugnai. Dagli undici metri Guerrera trova la risposta di Sorelli che neutralizza la grande occasione bianco-azzurra. Nel finale di tempo altro calcio di rigore per il Mazzola Valdarbia, questa volta causato da un intervento di Matteo Baldi. Dal dischetto realizza Violetta per il momentaneo 1-1. Nel secondo tempo è ancora la Castelnuovese ad andare in vantaggio con Chisci. Contropiede ospite, taglio di Chisci e Benucci, Leggiero serve Chisci davanti al portiere, tocco di anticipo e palla in rete. Anche stavolta la Castelnuovese si fa raggiungere. Punizione da metà campo, la difesa si fa trovare impreparata, cambio di gioco che mette Rustici solo davanti a Sorelli, occasione che il numero 11 senese trasforma per il definitivo 2-2. A fine gara il mister amaranto Riccardo Mussi: “Non sono tanto soddisfatto del risultato. Per quanto abbiamo prodotto avremmo dovuto vincere. A inizio gara forse avrei firmato per il pari visto le nostre gravi difficoltà di organico, ma per come si era messa la partita (due volte in vantaggio), dovevamo essere più attenti in alcune situazioni difensive risultate poi decisive. Evidentemente ci manca ancora qualcosa a livello di esperienza. Nel primo tempo la partita è stata combattuta prevalentemente a centrocampo con la mia squadra che ha fatto qualcosa di più degli avversari. Nel secondo tempo abbiamo avuto un po’ di calo. Il Mazzola Valdarbia è una buona squadra che forse concede qualcosa di dietro ma ha degli attaccanti di assoluto valore”.
Domenica prossima si torna al Luca Quercioli per affrontare la Nuova Società Chiusi.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento