Pareggio a reti inviolate tra Arezzo F.A. e Alberoro

AREZZO F.A. : Scasciafratti, Lazzerini, Tizzi (44’st Melani), Zougui (24’st Djaferi), Vedovini, Tenti, Koffi (5’st Soumahoro), Bardelli (35’st Pellicanò), Sodiq, Nicotra, Zerbini (44’st Dembelè) A disposizione: Magi, Sorini All. Paolo Tirinnanzi
ALBERORO: Benigni, Renzi, Bennati,Danzoko (24’st Seri), Tori, Lalletti, Barbagli (30’st Di Martino), Tiezzi, Fabbriciani, Santini (17’st Orlandi), Fabianelli (7’st DiLorenzo) A disposizione: Gallorini, Severi N., Villi,Manenti, Severi L. All.Mirko Baroncini
Arbitro: Manfredi Valenti sez. Firenze
Note: Partita interrotta per quaranta minuti a causa di incidente tra Danzoko e Zougui che si sono scontrati di testa. Interventa ambulanza del 118 che ha portato entrambi al San Donato .
AREZZO – La sfida tra Arezzo Football Academy e Alberoro finisce in parità a reti inviolate. Un risultato sostanzialmente giusto che rispecchia l’andamento dell’incontro caratterizzato da un primo tempo con leggero predominio degli ospiti e una ripresa con maggiore intensità da parte accademica che sfiora anche il vantaggio nel finale di gara. Da segnalare un brutto incidente al 21’ del primo tempo quando nel tentativo di colpire il pallone, Zougui e Danzoko si scontrano di testa e finiscono a terra. Per Zougui una ferita lacerocontusa alla testa (all’ospedale gli hanno messo 11 punti) mentre Danzoko smarrisce per un attimo i sensi e poi rimane stordito. Entrambi vengono soccorsi da una ambulanza del 118 che li trasporta al San Donato dove restano in osservazione . La partita riprende poi dopo una quarantina di minuti. Da segnalare un tiro di Fabbriciani al 35’ respimto da SCasciafratti e poi con conclusione alta di Tiezzi. Al 38’punizione dal limite di Nicotra con pallone respinto dalla barriera. Nel finale di tempo, Sodiq si libera bene al limite dell’area e da posizione centrale spedisce il pallone sul fondo. La ripresa comincia con una incursione dell’Alberoro quando sugli sviluppi di un angolo Lalletti si inserisce bene e spedisce il pallone a sfiorare il palo sinistro della porta di Scasciafratti. Dopo una ventina di minuti senza grandi occasioni, al 20’ Sodiq va via in velocità ma al momento del tiro viene chiuso da Renzi. Un minuto dopo su ribaltamento di fronte gli ospiti si rendono pericolosi su sviluppi angolo ma Scasciafratti esce bene e respinge l’insidia. Grande occasione per l’Academy al 28’ con tiro di Soumahoro respinto da Benigni in angolo. Due minuti dopo,al 30’ Pellicanò scocca un tiro dalla trequarti che sfiora il palo destro della porta dell’Alberoro. Al 36’ Sodiq va via in velocità e viene fermato al limite in maniera non ortodossa ma l’arbitro lascia correre. Al 38’ l’attaccante accademico prova ancora a battere Benigni con un tiro dal limite che finisce fuori. Allo scadere gli ospiti provano a passare ma da posizione centrale Lalletti non impensierisce Scasciafratti che para senza difficoltà. Nonostante i quattro minuti di recupero, l’incontro non desta più emozioni e finisce quindi a reti inviolate.

US Arezzo Football Academy
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento