CoppaToscana: il Rassina vola ai Quarti

Coppa Toscana Prima Categoria Ottavi di Finale - Gara Unica
Stadio ''Comunale'' di Rassina (AR) RASSINA - ALBERORO 3 - 1
Arbitro: Sig. MONTI Niccolò della Sezione di Firenze
Marcatori De Luca - Terrazzi su rig. - Terrazzi (Rassina) - aut Razzoli (Alberoro)
Queste le formazioni scese in campo:
RASSINA: De Marco, Borghesi, Andreucci, Ristori, Razzoli, Bicchi, Terrazzi (Astara), Shabani (Innocenti), D'Onofrio (Paolini), De Luca (Checcaglini), Beoni. A disposizione: Cutini, Del Pasqua, Castri, Ardimanni. Allenatore: CERTINI Marcello
ALBERORO: Gallorini, Renzi, Seri, Santini, Tori, Lalletti, Barbagli, Tiezzi, Spartà, Villi, Di Lorenzo. A disposizione ;Benigni, Severi N., Bennati, Manenti, Dansoko, Severi L., Di Martino. Allenatore: BARONCINI Mirko
Cronaca:
l Rassina supera per 3 a 1 l’Alberoro ed accede per la prima volta nella sua storia calcistica ai quarti di finale di Coppa Toscana di prima categoria. Una gara dominata fin dall’inizio dai ragazzi di Mister Certini, che centrano la prima vittoria stagionale in casa, partita accorta ed intelligente quella giocata questa sera dai ragazzi del Rassina che ha saputo sfruttare quasi tutte le occasioni che si sono presentate. Partono bene i biancoverdi che già al 5’ passano in vantaggio con De Luca che s'infila prepotentemente dentro la difesa ospite e non lascia scampo al portiere avversario rifilando a rete un gran tiro. Al 9’ Punizione per l’Alberoro con Villi che si vede respingere il tiro dalla difesa del Rassina. Al 28’ sale Terrazzi che entra in area dove viene atterrato da un difensore del Rassina, calcio di Rigore, s’incarica del tiro lo stesso Terrazzi che sigla il 2 a 0. Termina il primo tempo su risultato netto di 2 a 0 per il Rassina, inizia il secondo tempo e al 52’ Barbagli si fa respingere un tiro dalla difesa. Al 62’ sale Shabani che serve dalla fascia D’Onofrio che fa partire un tiro che colpisce in pieno la traversa. Al 66’ ci prova Ristori che al volo mette la palla alta. Al 71’ il Rassina arrotonda il risultato sempre con Terrazzi che fa tutto da solo scarta due difensori e deposita la palla in rete. Sulla ripartenza al 72’ l’Alberoro accorcia le distanze, c’è confusione in area e Di Lorenzo fa partire un tiro che Razzoli per recuperarlo spedisce nella propria porta 3 a 1. Vani gli attacchi dell’Alberoro che non impensieriscono la difesa del Rassina ed il risultato si chiude sul 3 a 1.

Fonte: asdrassina
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento