In arrivo il Massa Martana

Gara inedita, domani pomeriggio, alle 15, allo Stadio Buitoni, nella prima delle due sfide interne consecutive del VA Sansepolcro. Avversario sarà, infatti, il Massa Martana, compagine ben affiatata che naviga, attualmente, però, in zone a rischio. Tra i bianconeri di Bricca mancherà Gorini e solo in questi giorni si conoscerà l’esito dei controlli dopo la lesione muscolare. Torneranno però disponibili Bianchini, che ha recuperato dopo l’infortunio allo zigomo, e Selvaggi che ha scontato il turno di squalifica. “Affrontiamo un avversario, ci dice Bricca, che ha molta esperienza in questo campionato, è una squadra unita che gioca insieme da tempo. Lo scorso anno ha vinto la Coppa Regionale e, per un soffio, non è approdata in serie D. Ora hanno anche un potenziale offensivo di spessore con Bagnato e Gesuele 9 gol per i due giocatori”. Per il VA Sansepolcro una opportunità, visto che il Massa Martana occupa zone di bassa classifica. “Questo è vero, ma, ripeto, dispone di elementi affiatati che possono dar fastidio e poi, massimo rispetto, sempre, per gli avversari”. Occhio ai gialli per il VA Sansepolcro vista l’attuale situazione: diffidati, quindi con 4, ci sono Arcaleni, Valori e Massai; a 3 Matteo Giorni, con 2 ammonizioni Beers, Bernardini, Braccini, D’Urso, Gorini, Iavarone. Con una Scarselli. Tra i marcatori troviamo invece Valori a segno 5 volte, quindi Braccini 4, Fondi 3, Cano 2, Massai, Arcaleni, D’Urso, Scarselli con un gol a testa. Per un totale di 18 reti segnate. Dopo il match con il Massa Martana il VA Sansepolcro è atteso dalla prossima gara interna contro l’Assisi Subasio, quindi trasferta a Spoleto con la Ducato e chiusura del girone di andata in casa contro il Lama, in un inedito derby della Valtiberina.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento