Prima Categoria: Rassina - Capolona Quarata 4 - 2

Campionato Prima Categoria Toscana - 10^ Giornata Stadio '''Comunale'' di Rassina (AR)
RASSINA - CAPOLONA QUARATA 4 - 2
Arbitro: Sig. BRUNI Matteo della Sezione di Siena
Marcatori: D'Onofrio 2 - Terrazzi - De Luca (Rassina) - Bruni F. - Aut. D'Onofrio (Capolona Quarata)
Queste le formazioni scese in campo:
RASSINA: De Marco, Bicchi, Borghesi, Vuturo, Razzoli, Ardimanni (Andreucci), Terrazzi, Ristori (Innocenti), D'Onofrio (Castri), De Luca (Checcaglini), Ricci. A disposizione: Cutini, Del Pasqua, Astara, Paolini. Allenatore: CERTINI Marcello
CAPOLONA QUARATA: Lottini, Mannelli, Scartoni, Fani, Lucherini, Menchini, Fabbriciani L. (Battista), Daveri (Santini), Bruni F., Ferrini, Bartolini. A disposizione: Zurli, Fabbriciani G., Fantoni, Marraghini, Bruni G.. Allenatore: GIOMMONI Luciano
Cronaca:
Derby d’alta classifica quest’oggi al Comunale di Rassina, dove si affrontavano il Rassina e il Capolona Quarata, affiancate prima dell’inizio della gara al secondo posto, con il Rassina che deve ancora cogliere la prima vittoria casalinga dall’inizio del Campionato, che arriva liberatoria finalmente al termine dei 90 minuti di gioco. Partita emozionante dove nella prima fase di gioco, il Capolona ha dato filo da torcere ai ragazzi di Mister Certini, che invece nel secondo tempo hanno fatto la differenza mettendo a segno ben tre delle quattro reti segnate. Una gara difficile e grintosa, con il Rassina che parte alla grande e già al 6’ passa in vantaggio con D’Onofrio che servito da De Luca spara a rete, ma la palla colpisce il palo e torna in campo, nuovo tiro questa volta la palla colpisce nuovamente il palo, ma entra in gol. Reazione di carattere dei ragazzi di Mister Giommoni, che da questo momento e per tutto il primo tempo prendono in mano la gara, con sporadiche controffensive peraltro inconcludenti per il Rassina. Al 9’ Bartolini libera bene Ferrini che fa partire un gran tiro al volo, bravo De Marco a neutralizzare. All’11 calcio di punizione per il Capolona dalla ¾ s’incarica del tiro Fani che fa partire un gran bolide diretto alla porta di De Marco, ma è bravo l’estremo difensore Rassinese a neutralizzare. Al 20’ si rivede il Rassina in avanti con Terrazzi che sferra un gran tiro che sfiora di poco il palo alla destra di Lottini. Al 23’ nuovamente in avanti il Capolona con Mannelli, ma De Marco devia in angolo. Al 26’ arriva la rete del pareggio del Capolona, dopo un batti e ribatti con la difesa del Rassina, prende la palla Bruni che con un eurogol spiazza al sette il bravo De Marco. Al 36’ ci prova nuovamente Ferrini dalla distanza, ma non centra lo specchio della porta. Termina il primo tempo con il risultato di 1 a 1 e risultato ampliamente giusto per quello che si è visto in campo fino a quel momento. Inizia il secondo tempo con il Rassina che non ci sta a subire un nuovo pareggio tra le mura amiche e pertanto inizia a macinare nuovamente gioco e a riprendere in mano la gara. Al 47’ calcio di Punizione di Fani che impegna De Marco ad un’uscita a due pugni. Al 50’ arriva la rete del 2 a 1 per il Rassina Terrazzi batte un calcio di punizione dal limite, la palla sferra sul palo e s’insacca alle spalle di Lottini. Al 54’ confusione nell’area del Rassina, ma Lucherini libero non ne approfitta e mette fuori. Al 58’ nuovo affondo di Terrazzi con il portiere che riesce a bloccare. Al 66’ sugli sviluppi di un calcio d’Angolo D’Onofrio d’istinto infila la propria rete siglando il momentaneo nuovo pari per il Capolona. Ma lo stesso D’Onofrio non ci sta e dopo neanche trenta secondi viene in avanti e su respinta del portiere di tacco infila nuovamente la rete giusta siglando la sua doppietta personale. Al 73’ De Luca chiude definitivamente i conti siglando il 4 a 2. Lieve reazione del Capolona che però ha dato troppo nel primo tempo e non ha più la forza di reagire, con il Rassina che invece riesce a controllare il gioco fino al triplice fischio finale. Al 77’ ci prova Ferrini dalla distanza, ma mette la palla sopra la traversa, Al 73’ è la volta di Terrazzi per il Rassina, ma Lottini non si fa sorprendere e respinge. All’87 bell’assist tra Ristori e De Luca, che però mette fuori. Al 91’ Castri si libera in aria, ma spara alto. Al 92’ errore difensivo del Rassina, ma Marraghini solo in area non riesce a sfruttare. Buono l’arbitraggio del Signor Bruni di Siena.

Fonte: asdrassina
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento