Bravi lo stesso

La Dukes scende in campo a Reggello da protagonista assoluta in quanto seconda in campionato e con 7 vittorie consecutive in canna . L’ottava non arriva per un’incollatura, 2 punti e diversi motivi per recriminare, ma non è costume di questa squadra e di questa società piangersi addosso. Lasciamo a chi ci legge il giudizio. Parte male la squadra di Sansepolcro che va sotto anche pesantemente fino a un -15 di fine primo quarto durante il quale viene espulso per doppio fallo tecnico/antisportivo l’esperto centro Cappanni (solo 3 minuti e mezzo per lui a referto) in una giornata che riserverà altre inspiegabili decisioni arbitrali che porteranno all’espulsione anche di Butini a meta terzo quarto. Con molta fatica e con gli animi abbastanza fuori controllo i ragazzi di Mameli trovano piano piano il bandolo della matassa che li riporta punto su punto sugli avversari. Senza Cappanni per 37 minuti, senza Mazzini infortunato e senza Butini per un ultimo quarto da cardiopalma, la squadra ha saputo reagire e lottare su ogni pallone concedendo pochissimo agli avversari fino a 45 secondi dalla fine quando sul 58 pari è stato fischiato fallo a rimbalzo in attacco ad uno stremato Monsignori che ha comportato i 2 tiri liberi decisivi per il Reggello. Intendiamoci alla vigilia del campionato ma anche alla vigilia della partita perdere di 2 in questo campo sarebbe comunque stato onorevole, perdere così proprio no. Per onor di cronaca 3 antisportivi e 2 tecnici fischiati nei primi 4 minuti di gara alla Dukes, abbastanza anomalo. MAZZINI un esempio la sua presenza, DE SIO senza paura, SPILLANTINI eroico con un ginocchio malconcio doppia doppia, NOCENTINI ottimo ai rimbalzi 3+4, GAGGIOTTINI una roccia, MONSIGNORI determinante, ORTOLANI non brilla con i punti ma non molla mai, BUTINI perfetto fino all’ingiusta espulsione per tecnico- anti sportivo molto opinabile, CAPPANNI purtroppo per i bianconeri poco giudicabile, forse incompreso dalla coppia arbitrale. CASINI il baby tocca il parquet 25” e aggiunge un gettone alla sua stagione.
REGGELLO – DUKES 60-58 (27-12) (35-24) (51-44)
MAZZINI, SPILLANTINI 18, DE SIO 4, CAPPANNI 1, GAGGIOTTINI, MONSIGNORI 8, CASINI, NOCENTINI 5, BUTINI 19, ORTOLANI 3

Dukes Basket Sansepolcro
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento