L'andata si chiude col sorriso, ottima prestazione Amen a Colle

Colle Basket-Amen Scuola Basket Arezzo 55-83
Parziali: 11-25; 20-46; 45-64 
Colle: Cucini M., Capaccio 1, Sprugnoli 7, De Giuli 6, Moroni 9, Iozzi 10, Peruzzi 11, Cucini E. ne, De Sanctis 5, Nisticò 6, Lorenzini ne. All. Pacini
Amen: Bichi, Dolfi 11, Cutini 9, Kirlys 24, Gramaccia 11, Bianchi 1, Calzini, Castelli 13, Giommetti 12, Provenzal 2. All. Serravalli
L'Amen Scuola Basket Arezzo chiude nel migliore dei modi un girone di andata a corrente alternata vincendo con autorità a Colle Val d'Elsa per 83 a 55. La prima sulla panchina amaranto di Serravalli è una partita affrontata con grande determinazione fin dai primi minuti di gioco con il chiaro obiettivo di imporre un ritmo elevato alla miglior difesa del campionato. Recuperato Cutini rispetto alla semifinale di Coppa Toscana, la SBA spinge sull'acceleratore mettendo in difficoltà Colle che non riesce a tenere il ritmo realizzativo degli amaranto. Alla prima sirena Amen avanti 25-11 con tre triple di Kirlys ed importanti punti dentro l'area per Cutini e Giommetti. Il secondo quarto si apre come era finito il precedente, Amen che continua a tenere un ritmo forsennato alternando i canestri da fuori a giocate importanti dentro il pitturato. Il vantaggio amaranto si dilata fino al 46-12 prima che i padroni di casa abbiano una reazione di orgoglio che li porta al 46-20 dell'intervallo lungo. Nel terzo quarto la squadra di coach Pacini vive il suo miglior momento rimontando qualche lunghezza di svantaggio anche perchè l'Amen balbetta dalla lunetta, tanto che alla fine gli aretini registreranno un deficitario 13 su 29. Dopo il 45-64 della terza sirena però, l'Amen riprende a marciare spedita conquistando in difesa preziosi palloni convertiti in rapidi contropiedi mettendo in ghiaccio l'incontro. I minuti finali regalano spazio a tutti i giovani amaranto prima che l'83-55 finale suggelli un'ottima prestazione per la SBA. Conquistati questi 2 punti che permettono all'Amen di chiudere l'andata a quota 14 punti che valgono l'ottavo posto in classifica. Domenica a Quarrata sfida alla capolista per la prima di ritorno, una sfida difficile ma allo stesso tempo stimolante per testare il vero valore della squadra in vista della seconda decisiva parte di stagione. 

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento