Prima Squadra: Vaggio Piandiscò - Rassina 1 - 1

Campionato Prima Categoria Toscana - 15^ Giornata
Stadio ''Comunale'' di Piandiscò (AR)
VAGGIO PIANDISCÒ - RASSINA 1 - 1
Arbitro: Sig. MAURO Alessio della Sezione di Pistoia
Marcatori: 8’ Terrazzi (Rassina) - 41’ Marsili Alessio (Vaggio Piandiscò) su Rig.
Note: Espulso all’ 89’ Cuzzoni (Vaggio Piandiscò)
Queste le formazioni scese in campo:
VAGGIO PIANDISCÒ: Poggi, Marsili Alessio, Zei, Nocentini, Cuzzoni, Buonanno, Tilli (Fabbrucci) Becattini, Bighellini, Grifoni (Sottili), Del Puglia. A disposizione: Giorgi, Zeroual, Becattini, Capacci, Marsili Lorenzo, Mohsine, Pistolesi. Allenatore CELLAI Filippo.
RASSINA: De Marco, Ricci , Bicchi (Astara), Vuturo, Razzoli, Ardimanni, Terrazzi, Beoni (Del Pasqua), D’Onofrio, De Luca (Fani), Shabani. A disposizione: Cutini, Innocenti, Aquilano, Andreucci, Checcaglini. Allenatore: BEONI Luca.
Cronaca:
Il Rassina dopo la pausa natalizia si presenta al ''Comunale'' di Piandiscò, consapevole che, con una vittoria sarebbe arrivato ad un solo punto dalla capolista Viciomaggio. La gara parte in discesa con il Rassina che passa subito, dopo pochi minuti in vantaggio, con le prerogative di arrotondare dopo poco anche il risultato, ma purtroppo un calcio di rigore assegnato ai locali, abbastanza dubbio, dall’arbitro il Sig. Mauro della Sezione di Pistoia, spegne i piani del Rassina. Inizia il primo tempo e all’8’ come già detto, il Rassina passa in vantaggio con un magistrale goal di Terrazzi, messo a segno dal cerchio di centrocampo, con un pallonetto che spiazza il portiere di casa Poggi, leggermente spostato dalla porta. Prosegue la corsa del Rassina e in questi primi minuti, rimane spesso nelle parti del portiere di casa, al 21’ un calcio di punizione da fuori area, ben tirato da Beoni, sfiora di poco lo specchio della porta; al 29’ si vede per la prima volta dalle parte del Rassina il Vaggio Piandiscò, con un tiro del numero 10 Grifoni, che viene intercettato e bloccato da De Marco; 32’ sempre Vaggio Piandiscò in avanti, con un cross Becattini serve la testa di Tilli, ma De Marco segue l’azione e para; al 33’ incursione in area di Becattini, che spara alto sopra la traversa; al 38’ calcio di punizione di Bighellini per i locali, che spedisce la palla sopra la traversa. Al 39’ bella incursione di Shabani, che però, millimetricamente viene anticipato da Poggi. Al 41’ arriva l’episodio del calcio di rigore, su un presunto fallo all’interno dell’area del Rassina, si incarica del tiro Marsili Alessio, che pareggia. Inizia il secondo tempo con il Rassina che cerca di raggiungere questa preziosa vittoria e nei primi minuti si vede più volte dalle parti di Poggi, ma senza impensierirlo più di tanto, l’unico tiro un pò più pericoloso è al 57’ quando Shabani entra in area, ma viene intercettato da Poggi. Al 60’ tiro di Tilli, respinto da De Marco, per l’arbitro c’è un fallo del portiere, che viene ammonito e decreta un pericoloso calcio di punizione a due dentro l’area, con il numero 7 Tilli che spara sulla barriera. Al 81' ultima azione del Vaggio Piandiscò con Grifoni che tira la palla nelle mani di De Marco. Finale rocambolesco, con il Rassina tutto in avanti, teso alla conquista dei tre punti, ma, purtroppo arriva il triplice fischio finale dell’arbitro che decreta il definitivo 1 a 1.
Domenica prossima i Casentinesi saranno ospiti della capolista Viciomaggio.

Fonte: asdrassina
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento